facebook rss

Daniele Buscarini è il nuovo comandante
della Polizia locale di Osimo

NOMINATO alla guida del Corpo dopo i saluti di Graziano Galassi ormai in pensione. Ha 34 anni, ha maturato esperienza lavorando al Comando di Recanati ed ha già conseguito un encomio regionale
Print Friendly, PDF & Email

Il comandante Daniele Buscarini con il sindaco Simone Pugnaloni

 

 

Daniele Buscarini è il nuovo comandante della Polizia Locale di Osimo. Compirà 34 anni a giugno ma vanta  oltre 10 anni di esperienza lavorativa alle spalle nella Polizia locale. La sua carriera è iniziata da agente presso il Corpo dell’Unione della Bassa Romagna sotto la guida di Elena Fiore nota luminare a livello nazionale in tema di polizia commerciale. Successivamente si è trasferito a Recanati dove ha iniziato il percorso universitario conseguendo prima una laurea triennale presso la facoltà di Giurisprudenza di Macerata in Scienze dei Servizi Giuridici nel corso di laurea in Operatore Giudiziario Criminologico. Continuati gli studi ha conseguito una laurea magistrale in Giurisprudenza sempre presso l’Università degli Studi di Macerata con una tesi in tossicologia forense sugli accertamenti in tema di guida in stato di ebbrezza. Nella sua attività lavorativa ha conseguito un encomio a livello regionale per aver svolto un’indagine che ha permesso alla Polizia di Locale di Recanati di revocare il reddito di cittadinanza ad un soggetto non avente i requisiti. Altro encomio è stato attribuito dalla Giunta comunale di Recanati per aver rintracciato un soggetto extracomunitario ed aver provveduto all’immediata espulsione dal territorio italiano resosi responsabile di molestie su minori ed irregolare sul territorio italiano dal 2004. E’ risultato vincitore anche del concorso pubblico da vice-comandante a Treia. Daniele Buscarini succede a Graziano Galassi che poprio oggi ha terminato il suo incarico per andare in pensione.

Polizia locale, va in pensione il comandante Graziano Galassi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X