facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Nei weekend arriva il cine-tour:
film nelle piazze e nei parchi

ANCONA - Dal 25 luglio 14 appuntamenti con gli spettacoli proiettati su un furgone. Coinvolte le frazioni e i luoghi più centrali, come la pineta del Passetto, dove è attesa la pellicola di Ferragosto. Tra i titoli cult, Vita di Pi, Perfetti Sconosciuti e Domani è un altro giorno
Print Friendly, PDF & Email

Un frame di Perfetti Sconosciuti

 

Dal 25 luglio parte un nuovo modo di vivere l’estate con il cinema all’aperto sotto casa. In tutto 14 appuntamenti che coinvolgeranno la città e le frazioni. Ingresso libero e gratuito con proiezione a partire dalle 21,15. Si parte in piazza Salvo d’Acquisto e si termina a Gallignano.
Il cine-tour organizzato dal Comune prevede un camion dotato di un ampio schermo per proiezione che prenderà posizione nei vari ampi spazi della città, dove saranno allestite le platee con sedie adeguatamente distanziate per osservanza della normativa posta contro la diffusione del Covid 19.
L’iniziativa, che è stata presentata stamane in Comune, è promossa dall’Assessorato alla Partecipazione Democratica. «In questo modo – afferma l’assessore competente, Stefano Foresi – portiamo avanti la nostra tradizione estiva, cioè quella di offrire spettacoli in vari luoghi della città. In passato avevamo il ‘Teatro per tutti un po’ dappertutto’ che ha sempre riscosso per anni e anni un grande successo di pubblico e che quest’estate non possiamo riproporre per via dell’emergenza Covid.  Abbiamo però scelto di dare comunque una opportunità ai nostri concittadini di gustarsi uno spettacolo all’aperto, riappropriandosi degli spazi dei quartieri in ore serali. Così è nato Cinetour, una nuova esperienza che, se di successo, potrà essere confermata anche nelle prossime stagioni e magari affiancata anche al ritorno del tanto amato teatro, dappertutto». Saranno circa 200 i posti a disposizione in ogni piazza, predisposti rispettando le misure posto contro la diffusione del Covid 19.  «L’aspetto sociale di questa iniziativa è già confermato dalle esperienze analoghe fatte in altre città – ha affermato Roberta Alessandrini dirigente settore turismo -. In questo caso l’obiettivo è stimolare il senso di comunità, partendo dalle frazioni. Si tratta di un esperimento che potrà anche essere implementato e replicato in futuro».

Questi i luoghi e il programma con le date e i film:
Piazza Salvo D’Acquisto (25 luglio)- Quel giorno d’estate
Parco Posatora (26 luglio)- Cyrano Mon Amour
Villa Beer (primo agosto) – Non ci resta che vincere
Montesicuro piazza Vittorio Veneto (2 agosto) – Perfetti sconosciuti
Varano Parcheggio (8 agosto)- La casa dei libri
Candia Parcheggio (9 agosto) – La vita invisibile di Euridice Gusmao
Pineta del Passetto (15 agosto)- Il colpevole
Pineta del Passetto (16 agosto) – Il mio capolavoro
Poggio, area antistante la chiesa (21 agosto) – Bangla
Sappanico Campo Polivalente (22 agosto) – Domani è un altro giorno
Collemarino Parco degli Ulivi  (23 agosto)- le invisibili
Piazza di Torrette Centro Commerciale (28 agosto)- The Square
Aspio Area parrocchiale (29 agosto)- Lontano Lontano
Gallignano piazza/ingresso paese (30 agosto) – Vita di Pi

 

Dal centro alle frazioni: arriva il cinema itinerante Film proiettati su un furgone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X