facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Rientro in classe in sicurezza
per gli oltre 8mila studenti jesini

SCUOLA - Riapriranno regolarmente il 14 settembre le 25 scuole comunali, compresi i servizi mensa e scuolabus. Il tutto nel rigoroso rispetto delle normative Covid
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della conferenza stampa di questa mattina in Comune a Jesi

 

 

Tutto pronto per la riapertura delle scuole a Jesi. Si è svolta questa mattina in Comune la conferenza stampa per illustrare l’organizzazione del nuovo anno scolastico: apriranno regolarmente le 25 scuole comunali di Jesi, compresi i servizi mensa e scuolabus. Il tutto nel rigoroso rispetto delle normative Covid. Con 160 mila euro sono stati effettuati i lavori in buona parte degli edifici al fine di garantire distanziamento e spazi migliori. Sono 176 le classi dalla materne alle scuole secondarie inferiori per oltre 3.700 alunni a cui si aggiungono altri 4.748 studenti delle 9 scuole secondarie superiori. Per i servizi a domanda individuale per l’anno scolastico 2020/2021 saranno 480 gli studenti che saliranno sugli scuolabus (200 circa hanno opzionato il Piedibus) con il massimo di riempimento dei mezzi pari all’80% come previsto dalla disposizioni governative, mentre saranno 1300 si sono iscritti al servizio delle mense scolastiche dove i pasti saranno forniti in monoporzioni sigillate e biodegradabili. Dall’Amministrazione comunale è partito il ringraziamento ai dirigenti scolastici ed a tutti coloro che hanno lavorato con impegno, dedizione e professionalità per far sì che la ripartenza venga garantita regolarmente. All’incontro hanno partecipati il sindaco Massimo Bacci, gli assessori Marisa Campanelli e Roberto Renzi, il dirigente comunale Mauro Torelli e il presidente di ‘Jesi Servizi’ Salvatore Pisconti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X