facebook rss

Coprifuoco e movida, Mancinelli:
«Piazza del Papa per ora non chiude»

ANCONA – La sindaca interviene sul Dpcm del 18 ottobre, rispondendo ad un'interrogazione del capogruppo Fdi Eliantonio in Consiglio Comunale: «Non ci piacciono né le grida manzoniane né le misure sproporzionate»
Print Friendly, PDF & Email

Piazza del Papa il 10 ottobre

 

di Martina Marinangeli

Niente serrata per piazza del Papa. Almeno per ora. Rispondendo ad un’interrogazione del capogruppo di Fratelli d’Italia Angelo Eliantonio oggi in Consiglio comunale, la sindaca Valeria Mancinelli ha fatto il punto sul discusso Dpcm del 18 ottobre che ha visto i primi cittadini salire sulle barricate. Nel far sapere che non intende al momento chiudere parti “a rischio” della città, ha precisato in premessa che «la versione definitiva decreto prevede che i sindaci segnalino eventuali situazioni che potrebbero autorizzare un provvedimento di quel tipo, ma la proposta viene valutata dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica ed eventualmente attuata dalla prefettura attraverso le forze di polizia». Entrando poi nel merito della questione, ha poi puntualizzato che «non ci piacciono né le grida manzoniane né le misure sproporzionate: il decreto contiene anche altre disposizioni vincolanti, cioè la possibilità di esercitare la somministrazione di cibo e bevande al pubblico fino alle 24, ma solo con il servizio ai tavoli, ed il divieto, dopo le 21, di consumare stazionando in piedi. Vorremmo monitorare, nei prossimi due o tre giorni, gli effetti di queste altre misure perché se danno già da sole l’effetto di ridurre drasticamente i possibili assembramenti, specialmente in alcuni punti della città come piazza del Papa, allora non ci sarà bisogno di adottarne altre. Se invece non dessero sufficienti risultati, allora valuteremo insieme alle altre autorità preposte anche la possibilità della chiusura».

Nuovo Dpcm, Mancinelli: «Chiudere pezzi di città? Inapplicabile, non ci sono gli strumenti»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X