facebook rss

Non risponde al telefono:
anziana trovata morta in casa

ANCONA - La tragedia scooperta ieri sera in un appartamento in via Veneto
Print Friendly, PDF & Email

La Croce Gialla insieme all’automedica intervenute sul luogo

 

Non rispondeva da diverso tempo alle telefonate dei parenti che, preoccupati che potesse esserle accaduto qualcosa di grave, risiedendo fuori comune hanno allora cercato di contattare un condomine affinché si potesse sincerare sulle condizioni della donna, una 86enne che viveva in casa da sola.
Intorno alle 22.30 di ieri sera, una volta recuperato un mazzo di chiavi, il vicino di casa è riuscito ad entrare nell’abitazione, situata in via Veneto nei pressi dell’ex palazzetto dello sport, trovando però la donna stesa a terra in una stanza, in una pozza di sangue.
Immediatamente sono stati chiamati il 118 e il 113. Sul posto sono accorse le ambulanze della Croce Gialla insieme all’automedica di Ancona Soccorso e le Volanti della questura.
Successivamente, per far luce su quanto accaduto, è stato richiesto anche l’intervento della polizia Scientifica.
Una volta esaminata la scena e effettuata l’ispezione cadaverica, si è accertato che la donna era deceduta per cause naturali, a seguito di un malore improvviso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X