facebook rss

Il Consiglio “risparmia” quasi 2 milioni:
«Destinati alle urgenze dei marchigiani»

L'ASSEMBLEA ha approvato il bilancio previsionale relativo all'assise. Le economie ottenute finiranno nei conti della Regione. Il vice presidente Gianluca Pasqui: «Interpretiamo le impellenti urgenze della comunità e del suo tessuto economico imprenditoriale e sociale»
Print Friendly, PDF & Email

consiglio-regionale-567-325x244

Il Consiglio regionale delle Marche

 

Approvato il bilancio previsionale del Consiglio regionale: l’assemblea ha votato unita (tranne tre astensioni) per destinare oltre 1 milione e 700mila euro di economie al Bilancio regionale.

«Preziose economie che potranno essere destinate alle necessità della comunità marchigiana – commenta Gianluca Pasqui, vice presidente dell’assemblea legislativa delle Marche -. Con questa manovra di assestamento il neo eletto Ufficio di presidenza, con senso di responsabilità istituzionale, si fa interprete delle quanto mai impellenti urgenze della comunità marchigiana e del suo tessuto economico imprenditoriale e sociale, disponendo di riversare nelle casse del Bilancio regionale 1.780.177,14 euro derivanti dalle economie oculatamente ottenute dalla gestione del bilancio assembleare per metterli a disposizione dei marchigiani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X