facebook rss

Fondazione Salesi,
le iniziative natalizie

ANCONA - Doni solidali, un Babbo Natale e il suo simpatico Elfo accoglieranno al presidio i bimbi e le loro famiglie
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

A Natale il regalo più bello resta sempre la solidarietà. La Fondazione Salesi, anche in tempo di Covid 19 non tralascia nulla per il benessere dei piccoli ospiti del presidio e per le loro famiglie. Diverse sono le iniziative in programma per le prossime festività. Si comincia giovedì 3 dicembre con i volontari d’impresa Credem, che anche quest’ anno hanno deciso di lavorare con il cuore e donare il compenso di un’intera giornata alle attività svolte dalla Fondazione a favore dei piccoli del Salesi aderendo al progetto “Un giorno per gli altri”. Alle ore 9 del 3 dicembre ci sarà la presentazione dell’iniziativa (in web con i volontari) presso la Sede della Fondazione. «Per tutto il periodo natalizio, il Babbo Natale della Fondazione e il suo simpatico Elfo, accoglieranno al presidio Salesi i bimbi e le loro famiglie, regalando a tutti momenti di serenità e, tra sorrisi e canzoncine consegneranno piccoli doni. – fa sapere il presidente Antonello Maraldo- La Fondazione dell’Ospedale Salesi, rende speciale il Natale anche con i doni solidali; gli originali regali, sono tutti da donare: nuove idee con il sapore di un’antica qualità artigiana tutta prodotta a km 0. Queste iniziative, insieme alle tradizionali co-terapie (clown terapia, musico terapia, pet terapia ecc.) saranno garantite dalla Fondazione durante la mensilità di dicembre e le festività natalizie in forma compatibile con la epidemia Covid 19, attraverso i nostri canali social».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X