facebook rss

“Face the work 2.0″,
al via il bando per le borse lavoro

FABRIANO - Avranno la durata di sei mesi e sono rivolte a giovani in età non superiore ai 35 anni. C'è tempo fino al prossimo 15 dicembre per presentare la domanda
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

 

A Fabriano è indetta una selezione pubblica per l’assegnazione di Borse lavoro per la durata di sei mesi, orario di lavoro 30 ore settimanali, per 3 beneficiari nell’ambito del progetto Progetto “Face the work 2.0 – Fronteggiare il mondo del lavoro che cambia” finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e Anci Nazionale tramite l’avviso Sinergie. «Le borse lavoro – fa sapere un comunicato ufficiale – offrono la possibilità di accedere a percorsi formativi specifici a contatto con il mondo del lavoro, orientati 1) alla ricerca sociale, con particolare riferimento allo studio dei giovani dell’entroterra marchigiano, del territorio, dei suoi aspetti demografici, socio-economici e culturali e allo sviluppo di percorsi formativi ad alto tasso di innovazione, con previsione di formare competenze nel settore della ricerca e della didattica; 2) alla comunicazione e all’organizzazione di eventi, con particolare riferimento alla co-progettazione di eventi culturali, alla relazione e allo stimolo degli stakeholder, ad attività di social media marketing e web copywriting». I beneficiari delle borse lavoro dovranno avere età non superiore ai 35 anni alla data della presentazione della domanda e residenza nel Comune di Fabriano o in uno dei seguenti Comuni del comprensorio: Sassoferrato, Genga, Arcevia, Serra San Quirico, Cerreto d’Esi, Esanatoglia, Gagliole, Matelica. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 24 del giorno 15 dicembre prossimo secondo le modalità indicate nell’avviso. L’avviso e lo schema di domanda sono disponibili nel sito istituzionale del Comune di Fabriano al seguente link.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X