facebook rss

Bosco urbano di Castelferretti,
cento bambini piantano alberi

FALCONARA – Agli alunni della Da Vinci l’assessore Cipolletti giovedì donerà ghiande di quercia castagnola, una varietà rara che gli fu affidata vent’anni fa dall’ex funzionaria Annarita Dolci
Print Friendly, PDF & Email

Il bosco urbano di Castelferretti

 

 

I bambini della scuola elementare Da Vinci saranno protagonisti, giovedì 17 dicembre, della nuova iniziativa di piantumazione degli alberi per creare il bosco urbano di Castelferretti. A partire dalle 8.30 nell’area che si sviluppa tra il cimitero del paese e il terrapieno della Statale 76, dove il 23 novembre erano state piantate le prime 15 essenze, saranno messi a dimora altri 13 alberi tra pioppi, frassini e aceri, 30 viburni e sette corbezzoli. Parteciperanno cinque classi della scuola elementare castelfrettese, oltre 100 alunni che si alterneranno in diversi turni. Saranno presenti il sindaco Stefania Signorini, gli assessori all’Ambiente Valentina Barchiesi e alle Manutenzioni Romolo Cipolletti e la referente del Cea comunale Laura Faccenda. I piccoli prenderanno parte ad attività di educazione ambientale per imparare a riconoscere le piante e a prendersene cura. A ogni bambino l’assessore Cipolletti donerà una ghianda di quercia castagnola, una varietà rara che è stata recuperata da un gruppo di esperti di Monte San Vito. «Vent’anni fa – spiega l’assessore alle Manutenzioni – mi fu regalato un esemplare di quercia castagnola dalla ex funzionaria Annarita Dolci. Era una piantina alta pochi centimetri, ora è cresciuta fino ad arrivare a sei metri». Annarita Dolci, che ha guidato settori del Comune di Falconara come Cultura, Politiche giovanili e Scuola ed è stata assessore a Monte San Vito, è scomparsa prematuramente nel 2010 «e ho pensato che questo incontro con gli alunni di Castelferretti sarebbe stato un’ottima occasione per ricordarla», aggiunge l’assessore Romolo Cipolletti. I bimbi potranno piantare la ghianda e far crescere un nuovo albero, nell’ambito delle iniziative avviate il mese scorso per la Festa dell’Albero. Sempre in tema di piantumazioni, è prevista a breve la messa a dimora di nuovi alberi in piazza Albertelli, sempre a Castelferretti, prima dell’asfaltatura già programmata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X