facebook rss

Cashback, tutti in coda
alle Poste per Spid e Postepay:
attivata la Protezione civile

SENIGALLIA - Per evitare assembramenti e potenziali contagi da Covid 19, l'Amministrazione comunale ha deciso di farsi aiutare dai volontari
Print Friendly, PDF & Email

 

Proseguono le file di utenti davanti agli uffici postali di Senigallia,molti dei quali in attesa per richiedere l’attivazione del codice Spid o della carta Postepay necessari per accedere ai benefici del Cashback di Stato. Per evitare assembramenti e potenziali contagi da Covid 19, il Comune di Senigallia ha deciso di farsi aiutare dai volontari della Protezione Civile.«I bonus cashback ed i rimborsi per le attività di ristorazione, stanno inevitabilmente creando numerose file agli uffici postali. – conferma un comunicato stampa dell’Amministrazione comunale – Per agevolare gli utenti nei pomeriggi di questa settimana presso le poste centrali di Senigallia saranno presenti i volontari di protezione civile per evitare assembramenti e fornire le giuste indicazioni ai cittadini garantendo il rispetto integrale delle norme anti-Covid durante l’attesa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X