facebook rss

Corto Dorico ‘rEsiste’:
l’ora di cinema in classe con l’attrice
e regista Valeria Golino

ANCONA – Sabato l’incontro con gli studenti di quattro licei anconetani sarà in diretta facebook. Interverranno il regista Daniele Ciprì, co-direttore artistico di Corto Dorico Film Fest e il direttore di Ciak Flavio Natalia
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Corto Dorico rEsiste arriva “in classe” e lo fa con una delle attrici italiane più apprezzate e amate di sempre: Valeria Golino. Si chiama “L’ora di cinema – in classe con…” la nuova iniziativa che partirà da sabato prossimo, 19 dicembre, e vedrà alternarsi protagonisti del cinema italiano in una serie di incontri virtuali con gli studenti in cui per 60 minuti, proprio come un’ora di una qualsiasi materia scolastica, si parlerà di cinema. Il debutto è affidato proprio alla pluripremiata attrice, regista e produttrice cinematografica che si divide fra l’Italia, l’America e la Francia. All’incontro interverranno il co-direttore artistico di Corto Dorico, il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì e il direttore di Ciak, Flavio Natalia. All’evento sono coinvolti quattro istituti superiori di Ancona (Liceo Artistico Mannucci, Liceo Savoia Benincasa, Liceo Rinaldini e Liceo scientifico Galileo Galilei) che parteciperanno attivamente all’evento con domande e curiosità sul cinema e tutti i suoi segreti. L’incontro si potrà seguire a partire dalle ore 15 in diretta facebook sulla pagina di Corto Dorico (https://www.facebook.com/corto.dorico). Proseguono, intanto, le attività di Corto Dorico rEsiste (termine che raccoglie le iniziative online del Festival fino al 20 marzo prossimo) con la “Corto Dorico Cup – Best of 2010 – 2019”, omaggio competitivo tra i vincitori delle ultime dieci edizioni di Corto Dorico, arrivata alla soglia dei quarti di finale, che ogni giorno conta un numero crescente di collegamenti e voti sul sito (www.cortodorico.it) e che terminerà il 13 gennaio.

CORTO DORICO E I GIOVANI – Da sempre Corto Dorico Film Fest pone la sua attenzione sui più giovani sia attraverso le attività della Giuria Giovani del Concorso Salto in Lungo (dedicato ai lungometraggi italiani Opere Prime), sia con quelle della Giuria Giovani del Concorso Internazionale Amnesty (“A Corto di Diritti” / “Short on Rights”, dedicato ai cortometraggi internazionali che trattano temi legati ai diritti umani) in preparazione delle quali ci sono una serie di incontri propedeutici con professionisti del settore. Dallo scorso anno, inoltre, alcuni studenti del Liceo artistico (che si sono autonominati Giovani Visionari) hanno documentato con video e interviste le giornate del Festival e quest’anno si replica.

IL FESTIVAL CORTO DORICO – Co-diretto da Daniele Ciprì e Luca Caprara, si propone di raccontare l’universo italiano del cortometraggio e i suoi autori, il loro passaggio al lungometraggio con il Concorso dedicato alle Opere Prime, favorisce l’interazione tra i professionisti e il pubblico tramite incontri, workshop e masterclass, sviluppa progetti audiovisivi legati all’inclusione e alle scuole, ha come missione la sfida di ricercare, promuovere e sostenere nuovi sguardi, poetiche, visioni. Dal cinema narrativo a quello sperimentale, dal documentario all’animazione, il cinema per Corto Dorico è cinema senza discriminazioni di genere o formato. Corto Dorico Film Fest si è caratterizzato negli anni per le sue “scoperte”. Sono stati, infatti, protagonisti dei concorsi del Festival: Simone Massi, Pippo Mezzapesa e Ivan Gergolet, Andrea Jublin, Paolo Zucca, Michele Alhaique, Antonio Piazza, Fabio Grassadonia, Laura Bispuri, Alessio Lauria, Enrico Maria Artale, Giovanni Aloi, Gabriele Mainetti, Adriano Valerio, negli anni recenti, Carlo Sironi, Alessandro Capitani, Ciro D’Emilio, Mario Piredda.

GLI OSPITI DELLE PASSATE EDIZIONI – Nel corso degli anni Corto Dorico ha avuto come ospiti e giurati nomi come Gianni Amelio, Matteo Garrone, Ugo Gregoretti, Giuseppe Lanci, Marco Bechis, Maurizio Nichetti, Elio Germano, Matteo Rovere, Piera Detassis, Matilde Barbagallo, Stefania De Santis, Marco Spoletini, Filippo Gravino, Giacomo Ciarrapico, Matteo Cocco, Gianfranco Pannone, Cristiano Travaglioli, Pupi Avati, Claudio Giovannesi. Oltre ad aver ospitato con le loro opere prime autori come Bonifacio Angius, Ciro D’Emilio, Manuel Albertini, Damiano e Fabio D’Innocenzo, Beniamino Barrese.

LE ASSOCIAZIONI – Corto Dorico è co-organizzato da Nie Wiem e dal Comune di Ancona con il sostegno di Mibact – Direzione per il Cinema e della Regione Marche e si svolgerà ad Ancona nelle nuove date dal 20 al 28 marzo 2021 riprogrammate in osservanza alle disposizioni ministeriali per il contenimento del Covid-19. (info. su: www.cortodorico.it oppure su https://www.facebook.com/corto.dorico/)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X