facebook rss

Priorità alla Scuola:
terzo presidio sotto la Regione

ANCONA - Scatterà alle 15 di martedì 12 gennaio per intimare ancora una volta il governatore Acquaroli a ritirare l'ordinanza di chiusura delle superiori fino al 31 gennaio
Print Friendly, PDF & Email

Presidio sotto Palazzo Raffaello il 5 gennaio

 

Martedì 12 gennaio, dalle 15 alle  17, gli studenti di Priorità alla Scuola Marche svolgeranno, insieme a genitori e docenti, un sit-in statico, di fronte alla scalinata antistante Palazzo Raffaello della Regione Marche, nel rispetto delle norme anti-Covid. Sarà il terzo sit-in nel giro di una settimana da parte dei rappresentanti del PaS. Il presidio ha lo scopo di chiedere la revoca dell’ordinanza della Giunta della Regione Marche che ha imposto la chiusura delle scuole superiori fino al 31 gennaio. Genitori, docenti e studenti che fanno parte e appoggiano Priorità alla Scuola Marche denunciano il fatto che, a maggior ragione con la regione in zona gialla, non è concepibile lasciare le scuole superiori chiuse. La petizione, lanciata dal comitato regionale Priorità alla Scuola per riaprire le scuole in sicurezza, ha raggiunto duemila firme in poche ore.  Chi vorrà partecipare al sit-in dovrà comunicare la propria presenza a questo indirizzo.

Riapertura scuola in presenza, nuova mobilitazione del PaS

Superiori chiuse fino al 31 gennaio, presidio sotto la Regione «Ci hanno tolto un pezzo di felicità»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X