facebook rss

Crollo delle mura di Corinaldo:
demolita abitazione in nottata

LE OPERAZIONI secondo le previsioni sono state portate a compimento con l’assistenza prestata dai vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

La demolizione dell’immobile interessato dal crollo delle mura di Corinaldo

 

 

Demolita. nel corso della nottata appena conclusa. dell’abitazione posizionata a monte sulla cinta muraria di Corinaldo interessata dal cedimento della porzione di via del Fosso. Continuano così, come previsto, le operazioni di messa in sicurezza dell’area delle mura storiche, già lesionate e squarciate dal crollo avvenuto in maniera più consistente giovedì scorso. Stanotte le operazioni sono state portate a compimento con l’assistenza prestata dai vigili del fuoco. Coordinate dall’amministrazione comunale, sono iniziate subito dopo che la stessa ha dato il via e proseguite per tutta la notte. Nelle ore precedenti si era provveduto al recupero di beni presente nel fabbricato consegnandoli ai proprietari mentre le aziende fornitrici di servizi hanno isolato gli impianti. Nella zona, giovedì sera erano state evacuate 10 abitazioni tra via del Corso e via Mura del Mangano.

Cedimento mura storiche, sopralluogo a Corinaldo dell’assessore regionale Aguzzi

Crollo delle mura storiche: evacuate dieci abitazioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X