facebook rss

Platone e rivoluzione greca
nei webinar dell’Istituto Ellenico
della Diplomazia Culturale

ANCONA - Due appuntamenti con la filosofia e la storia in programma per il 13 ed il 27 marzo. Per partecipare è necessaria la prenotazione
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

L’emergenza sanitaria e la relativa chiusura delle strutture culturali ha creato un conseguente impoverimento degli utenti che non hanno potuto beneficiare e deliziarsi ammirando un’opera d’arte, ascoltando un concerto, una conferenza e tanto altro. Inevitabilmente anche le associazioni culturali, in uno scenario così difficile e nuovo che ha visto cancellata ogni iniziativa programmata, hanno cercato di mantenere un legame culturale con la propria comunità di riferimento nei modi ritenuti più opportuni.«L’Istituto Ellenico della Diplomazia Culturale ha continuato a parlare di cultura, – ricorda in una nota Haris Koudounas, presidente dell’Istituto Ellenico della Diplomazia Culturale con sede ad Ancona– ha continuato ad organizzare eventi e a somministrare al suo pubblico delle “pillole” culturali sebbene le modalità sono completamente cambiate e il pc è diventato lo strumento di dialogo per eccellenza. Questa è un’importante occasione per la cittadinanza e per il nostro Istituto, per dare un valore aggiunto alla cultura, organizzando tramite Web delle iniziative culturali alle quali teniamo molto». Sono due e si articoleranno in due date differenti.

Il 13 marzo prossimo alle ore 18 sarà inaugurato il ciclo di filosofia con i filosofi antichi greci, introducendo un argomento intitolato “L’Anima del Mondo secondo la visione di Platone” a cura del prof. Fabrizio Bartoli e con la presentazione di Carmela Mariella, membro del nostro Comitato Scientifico. Il 27 marzo con un collegamento speciale dalla sede di Atene sarà inaugurato il ciclo di Storia «dove avremo come gradito ospite il ricercatore dell’Università di Padova Francesco Scalora, già ricercatore del Centro di Studi Greci (in Greece) dell’Università di Harvard. – prosegue Haris Koudounas – Il titolo del suo intervento è “La Rivoluzione greca e il movimento filellenico italiano”. Avremo così modo di partecipare alla celebrazione del 200esimo anniversario (1821-2021) della rivoluzione greca dall’impero Ottomano». Per partecipare va fatta richiesta all’indirizzo mail: i.e.d.c.italia@gmail.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X