facebook rss

Asia Rubini vince la borsa di studio
in memoria di Elia Corrina

OSIMO – Al ‘Corridoni Campana’ consegnato il premio in ricordo dello studente 17enne del liceo linguistico morto in un tragico incidente stradale nel 2019. La madre Sonia Broncolo: «Un bel momento di condivisione con la dirigente scolastica, con i docenti e tanti giovani. Mi sembrava quasi di toccare mio figlio»
Print Friendly, PDF & Email

 

Asia Rubini, studentessa della quinta A del liceo linguistico ‘Corridoni Campana’ di Osimo, è la vincitrice della prima borsa di studio intitolata alla memoria di Elia Corrina, il 17enne osimano deceduto nel 2019 in un tragico incidente stradale.

Asia Rubini

La cerimonia di consegna si è svolta la scorsa settimana nel giardino dell’istituto superiore frequentato da Elia dove i suoi compagni di classe hanno piantato un ulivo per ricordarlo. Il contributo economico di 500 euro è stato donato dalla mamma del ragazzo, scomparso prematuramente per tenere vivo il suo ricordo. Sonia Broncolo presente all’evento ha voluto ringraziare la scuola e gli amici di suo figlio che componevano la giuria .«I sentimenti che ho sentito sono stati forti e contrastanti – commenta questa  mamma-coraggio – Il mio grazie va a tutti gli studenti che hanno partecipato al concorso. Gli elaborati erano davvero tutti belli. Asia ha una bellissima penna e nonostante che non conoscesse mio figlio è riuscita a interpretare alla perfezione il suo pensiero. L’elaborato è stato letto da Giacomo, un amico di Elia. E’  stato anche un bel momento di condivisione con la dirigente scolastica, con i docenti e tanti giovani. Mi sembrava quasi di toccare mio figlio».

Elia Corrina

Elia, studente modello del Liceo Linguistico di Osimo, aveva partecipato a due scambi con l’estero promossi dalla sua scuola in Austria e in Francia e si era distinto per le sue abilità di ’comunicatore interculturale’. Su questo tema era incentrato il concorso.

 

 

 

 

Murales e borsa di studio, così vive la memoria di Elia Corrina La mamma: «Tessuto infinito di solidarietà»

Fiori bianchi e il rap di Luchè, una folla per l’addio a Elia (FOTO) «Eri un raggio di sole»

Si schianta con lo scooter, Elia muore a 17 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X