facebook rss

Pista ciclabile, il laghetto
diventerà un’oasi naturalistica

OSIMO - Lo ha annunciato il sindaco nel corso del confronto con i volontari del gruppo 'Amici della Pista Ciclabile', in arrivo anche un parcheggio per camper vicino alla casa Cea
Print Friendly, PDF & Email

 

Il sopralluogo alla pista ciclabile

 

 

L’assessore Michela Glorio, lunedì scorso ha svolto un sopralluogo con il sindaco Simone Pugnaloni e l’assessore Alex Andreoli a Passatempo di Osimo, nel luogo dove sorgerà il nuovo tratto di pista ciclopedonale che collegherà la frazione a via Capanne. «Assieme al progettista e al responsabile lavori pubblici abbiamo dettato i tempi per la proposta ai proprietari del fondo e successivo progetto preliminare che avverrà, auspicabilmente, prima dell’estate. – spiega l’assessora – Tempistiche simili per il progetto della ciclabile che corre lungo il fosso Vescovara, dove il progettista è già al lavoro e tra qualche settimana sarà già in grado di presentarci il preliminare». I lavori per la nuova ciclovia che collegherà la pista ciclabile di Campocavallo-Passatempo al mare partiranno invece nella primavera del 2022, presumibilmente.

Il 27 maggio inoltre gli amministratori comunali avevano incontrato i volontari del gruppo ‘Amici della Pista ciclabile’, gli angeli dell’anello di 5 chilometri che corre in mezzo alla campagna. Nel corso del confronto cordiale si è ipotizzato di trasformare il laghetto comunale da pesca in un’oasi naturalistica, come anticipato nei mesi scorsi dallo stesso sindaco che ha anche garantito maggiori controlli (più che la firma di un’ordinanza) che obblighino a tenere i cani al guinzaglio, dopo le lamentele di chi fa jogging. In bilancio sono stati stanziati 18mila euro per realizzare anche un parco gioco e ad agosto sarà asfaltata anche via Molino Giri, Previsto inoltre un parcheggio camper nelle vicinanze della casa Cea (si sta acquistando un’apposita area in via Capanne) e i prevede di installare una colonnina per ricarica delle auto elettriche. L’amministrazione comunale ha dato la sua disponibilita’ a portare l’illuminazione nel nuovo tratto della pista ciclabile, prolungandola sino al parcheggio del parco Verde Energia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X