facebook rss

«Abusi su una bimba»:
60enne indagato per violenza sessuale

FABRIANO - L'uomo, stando a una prima ipotesi investigativa, in un'occasione sarebbe rimasto solo con la figlia di un suo amico, compiendo atti illeciti. La vittima ha 5 anni. Sarebbe stata lei a mettere in allerta la madre che, poi, ha sporto denuncia
Print Friendly, PDF & Email

Atti sessuali su una bambina di 5 anni. E’ questa l’ipotesi accusatoria con cui la procura di Ancona ha messo sotto indagine un 60enne residente nel Fabrianese. L’uomo, secondo quanto finora emerso, avrebbe approfittato di un momento in cui era rimasto solo con la bimba, figlia di un suo amico, per toccarla in maniera illecita. Sarebbe stata la piccola vittima a confidarsi con la madre, la quale non ha esitato a sporgere denuncia agli agenti del Commissariato della città della carta contro l’uomo che spesso, lei e suo marito, frequentavano. L’inchiesta è condotta dal pm Irene Bilotta ed è alle prime battute. Il presunto abuso denunciato sarebbe avvenuto verso la fine di maggio, nell’auto condotta dal 60enne. In quel momento, lui e la bimba (insieme avrebbero dovuto raggiungere uno dei due genitori di lei) erano soli. E’ all’interno della vettura che si sarebbero consumare le molestie. Il 60enne, dopo l’episodio, avrebbe anche intimato la minore a non dire nulla di quanto accaduto ai genitori di lei. La bimba, però, con le sue parole avrebbe in qualche modo fatto insospettire la madre, tanto da indurla a sporgere denuncia contro l’uomo, ora indagato a piede libero per violenza sessuale su minore.

(Redazione CA)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X