facebook rss

Da opere di ‘land art’ a plaid per anziani:
donate alle case di riposo
le istallazioni realizzate all’uncinetto

FABRIANO - Il bel gesto dei promotori di 'Uncinettiamo Fabriano' che hanno regalato all’Azienda servizi alla persona, gestore delle residenze ‘Vittorio Emanuele II’ e ‘San Biagio, i colorati scacchi trasformati da addobbi per i monumenti-simbolo e alberi a calde coperte per gli ospiti
Print Friendly, PDF & Email

Le realizzazione all’uncinetto donate dai promotori di ‘Unicinettiamo Fabriano’ al personale dell’Asp

 

Da installazioni artistiche a calde coperte per gli anziani delle case di riposo. Le colorate mattonelle realizzate all’uncinetto che hanno vestito nelle scorse settimane i monumenti simbolo e gli alberi di Fabriano, sono state donate dai creatori all’Azienda servizi alla persona (Asp) che in città gestisce le residenze per anziani ‘Vittorio Emanuele II’ e ‘San Biagio’. «Grazie al gruppo Uncinettiamo Fabriano. – fanno sapere sui social dalla stessa Asp, postando le foto della consegna dei doni – Le installazioni momentanee sono opere a perdere, come le infiorate artistiche dove la natura viene unita all’arte, attraverso le sapienti mani degli infioratori in un processo di valorizzazione reciproco. Quando l’arte si porta nella natura in quel processo chiamato “Land art” l’ambiente naturale diviene sfondo ideale dell’opera. In questo caso i colorati quadrilateri che hanno caratterizzato momentaneamente alberi e fontane di Fabriano non sono stati disfatti, ma si sono trasformati in colorati e caldi plaid per gli ospiti delle due case di riposo di Fabriano. Grazie di cuore».

 

I monumenti di Fabriano vestiti con le ‘mattonelle’ lavorate all’uncinetto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X