facebook rss

Suv sbanda e fa strike di piloni

OSIMO - Ennesimo incidente stradale, questa notte, nel tratto in curva di via Cinque Torri. I giovani a bordo del suv, soccorsi da 118, Vigili del fuoco e Polizia, sono stati accompagnati all'ospedale per accertamenti
Print Friendly, PDF & Email

L’incidente stradale di via Cinque Torri (foto Pietro Renzulli)

 

Ennesimo fuori strada con l’auto in via Cinque Torri. Poco prima delle 3 di questa mattina ad Osimo, un giovane automobilista, nell’atto di abbordare la curva vicino all’arco di via Strigola,  per cause da accertare ha perso il controllo del suv che guidava e, sbandando, ha fatto strike di blocchi di cemento che delimitano e mettono in sicurezza il passaggio pedonale. L’impatto è stato talmente violento che la vettura è riuscita ad abbatterne uno (un secondo era già a terra dall’ultimo incidente stradale,  ancora avvolto con il nastro bianco-rosso). Il fittone estirpato è stato così  scaraventato sul marciapiedi e il fragore ha svegliato i residenti. I due ragazzi che viaggiavano sul veicolo sono usciti da soli dall’abitacolo ma sono stati accompagnati dai mezzi del 118 all’ospedale per accertamenti. Sul posto oltre ai mezzi del 118 una volante della Polizia e una squadra dei vigili del fuoco che si trovava già in zona. Sempre in via Cinque Torri, poco prima infatti un’anziana che vive sola e che aveva avvertito un malore, aveva chiesto aiuto alla sua collaboratrice domestica. La donna ha subito attivato i soccorsi e gli stessi pompieri hanno aperto la porta di casa per permettere agli operatori sanitari di entrare.

 

Schianto al volante dell’auto in via Cinque Torri, ‘salta’ un pilone di cemento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X