facebook rss

Il parco Unicef sarà intitolato
a Cristiana Acqua

ANCONA - Scomparsa nel 2017 a 84 anni, è stata la storica presidente del comitato regionale del Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia. Cerimonia il 28 ottobre
Print Friendly, PDF & Email

Cristiana Acqua

 

Il parco Unicef di Ancona porterà il nome di Cristiana Borgogelli Acqua. Il Comune ha infatti condiviso la proposta del Comitato provinciale Unicef di ricordare in questo modo la storica presidente del Comitato regionale: «Lo slancio, la dedizione e la vicinanza ai bambini e ai ragazzi nel perseguire le finalità dell’Unicef con generosità, manifestando in ogni occasione partecipazione e grande affetto, hanno caratterizzato tutta la vita di Cristiana Acqua che, nell’ambito dell’impegno profuso a favore dei bambini, ha formato quasi tutti i volontari Unicef che operano nella sede di Ancona e che continuano il loro impegno nel suo esempio». La cerimonia si terrà giovedì 28 ottobre alle 10.30 nell’entrata al parco di via Togliatti. Saranno presenti all’inaugurazione l’assessore alle Politiche educative Tiziana Borini, l’assessore alla Partecipazione democratica Stefano Foresi e la consigliera comunale Susanna Dini, insieme con Paola Guidi Presidente del Comitato Provinciale di Ancona, Mirella Mazzarini Presidente del Comitato Regionale delle Marche e Italo Tanoni Past President regionale e un nutrito gruppo di volontari Unicef. Inoltre in rappresentanza delle bambine, dei bambini e degli adolescenti, parteciperanno una delegazione di alunni della secondaria di primo grado F.Podesti dell’I.C. Posatora Piano Archi e una quinta primaria della scuola Rodari dell’I.C. Quartieri Nuovi. Cristiana Acqua ha dedicato gran parte della sua vita al volontariato, iniziando fin da bambina a Fano come damina di San Vincenzo. Si è poi spesa generosamente prima nel Comitato femminile della Croce Rossa, poi nell’associazione Patronesse per l’assistenza del bambino spedalizzato e infine nell’Unicef, prima come volontaria e poi come presidente del Comitato Regionale e del Comitato Provinciale di Ancona, in un arco di tempo di più di quaranta anni. Ha fatto conoscere Ancona e le associazioni di cui ha fatto parte anche organizzando convegni, assemblee e corsi di formazione e promuovendo i progetti Unicef di Scuola Amica delle bambine dei bambini e degli adolescenti e Città Amica, di livello locale e nazionale nella città.

Addio a Cristiana Acqua, una vita spesa nel volontariato, accanto ai bambini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X