facebook rss

Super Green Pass:
controllate quasi 2mila persone,
staccate nove multe

ANCONA - Lo fa sapere la Prefettura, coordinatrice del piano di verifiche che ieri in tutta la provincia ha messo in campo carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia locale. Nel weekend controlli nei bar e ristoranti
Print Friendly, PDF & Email

La polizia durante i controlli Green Pass

 

Nel giorno del debutto del super Green Pass si sono svolti fino a sera i servizi integrati delle forze dell’ordine sulla base del piano provinciale approvato dalla Prefettura che ha visto coinvolti la polizia di Stato, i carabinieri, la guardia di finanza e la polizia locale.
In tutta la provincia l’attività si è svolta in un clima di serena collaborazione da parte dei cittadini e nessuna criticità è stata segnalata né negli esercizi commerciali né sui mezzi del trasporto pubblico locale che hanno costituito in questa prima fase l’obiettivo dei controlli.
In totale sono state controllate in 1.692 persone e 205 attività commerciali tra cui 3 alberghi.
Nell’ambito dell’attività sono state rilevate 7 sanzioni relative al mancato Green pass e  1 per il mancato uso dei dispositivi di protezione individuale nonché 1 sanzione ad un’attività commerciale. Si tratta di un bar di Collemarino, chiuso per cinque giorni: il dipendente non aveva il Green Pass.
I controlli continueranno nelle prossime settimane e si andranno adattando alla esigenza di verificare il rispetto della normativa nei vari ambienti in cui deve essere applicata. In particolare nel fine settimana un’attenzione verrà dedicata ai ristoranti e ai locali di pubblico spettacolo.

La polizia durante i controlli

I carabinieri durante i controlli Green Pass

Super Green Pass: controlli a tappeto in città, bar chiuso per 5 giorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X