facebook rss

Il comandante Enrico Grossi
lascia Castelfidardo,
lo salutano sei sindaci

A GENNAIO il sottotenente lascerà il locale comando della stazione Carabinieri per un meritato avanzamento di carriera
Print Friendly, PDF & Email

Gli ultimi sei sindaci di Castelfidardo salutano il comandante Enrico Domenico Grossi

 

«Gli ultimi 6 sindaci di Castelfidardo, Rodolfo Canzio Venturini, Lorenzo Catraro, Giulietta Breccia, Tersilio Marotta e Mirco Soprani, i vertici dell’arma dei Carabinieri e l’intero Consiglio comunale hanno tributato il loro ringraziamento al comandante Enrico Grossi per i suoi 30 anni di onorato servizio. Da gennaio infatti il sottotenente lascerà il comando della stazione di Castelfidardo per un meritato avanzamento di carriera. Ognuno di noi ha ricordato quanto il comandante si sia contraddistinto per professionalità, umanità, spirito di servizio e per aver incarnato al meglio i valori dell’arma garantendo sicurezza e vicinanza ai nostri concittadini». Il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani, insieme agli ex colleghi, ha voluto salutato così due giorni fa nel Salone degli Stemmi, l’aula consiliare della città della fisarmonica, il sottotenente Enrico Domenico Grossi che si trasferirà ad Ascoli. Parole di stima trascritte anche sulla pergamena consegnata in dono al militare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X