facebook rss

Sul balcone per brindare,
viene colpita da un petardo:
21enne incinta finisce al Salesi

ANCONA - E' accaduto a mezzanotte alle Grazie. In piazza Rosselli un bengalese è stato colpito da una bottigliata durante una lite mentre a una ragazza è stata ritirata la patente perché sorpresa ubriaca alla guida
Print Friendly, PDF & Email

Il pronto soccorso di Torrette

Nottata movimentata quella del Capodanno per il personale del 118 e delle forze dell’ordine, queste ultime impegnate soprattutto nei controlli.
Il primo intervento si è verificato intorno alle 21 quando, in piazza Rosselli nei pressi della stazione ferroviaria, è scoppiata una lite tra bengalesi.
A rimanere ferito è stato un 28enne che ha riportato una ferita dopo aver ricevuto una bottigliata. Chiamato il 118, sul posto sono intervenuti la Croce Gialla, l’automedica e una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile.
Il giovane, che sarebbe stato aggredito per motivi economici, una volta trattato sul posto è stato trasportato al pronto soccorso di Torrette con un codice giallo.
Successivamente, poco dopo la mezzanotte, una 21enne residente alle Grazie è stata portata al Salesi. La giovane, incinta, si era affacciata al balcone insieme al compagno per festeggiare il nuovo anno quando uno dei tanti petardi che venivano sparati dalla strada, l’ha colpita.
Impaurita e temendo che lo spavento potesse avere avuto ripercussioni sul feto, ha chiamato il 118. Trasportata al nosocomio pediatrico, è stata visitata accuratamente e poi dimessa qualche ora più tardi poiché per fortuna non era stato riscontrato nulla che potesse dare preoccupazioni.
Sempre nella notte, poco prima dell’alba, i carabinieri di Collemarino impegnati nel pattugliamento delle strade hanno invece notato un’auto che procedeva zigzagando vistosamente lungo la Flaminia.
Fermata per accertamenti, la ragazza alla guida, che si trovava in compagnia di un’amica, è risultata essere positiva all’etilometro con un tasso di oltre tre volte superiore al limite di legge consentito. Per questo motivo è stata denunciata per il reato di guida in stato di ebbrezza e la patente ritirata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X