facebook rss

Ancona Matelica torna al lavoro,
cinque giocatori positivi

LEGA PRO - I calciatori si sono sottoposti ai tamponi nei loro luoghi di residenza
Print Friendly, PDF & Email

 

Ancona-Matelica-Pescara

La formazione scesa in campo con il Pescara

 

«Prima di rientrare in gruppo, i giocatori dell’Ancona Matelica si sono sottoposti a tamponi di controllo presso i loro luoghi di residenza e a questo ciclo sono emersi cinque casi positivi».

Ad annunciarlo la società biancorossa in una nota. «Dopo la gara con il Pescara del 22 dicembre la squadra si è fermata per le festività natalizie e tutti gli atleti hanno fatto ritorno alle proprie abitazioni. La ripresa delle attività era stata fissata per la giornata di oggi in previsione della gara con l’Olbia originariamente in calendario per sabato 8 gennaio e poi posticipata dalla Lega Pro al 22 febbraio. Questa mattina la società, come previsto, ha fatto svolgere tamponi e test sierologici a coloro che erano risultati negativi dai test effettuati nelle 48 ore precedenti alla giornata odierna. Tutti sono risultati negativi. I ragazzi risultati positivi, che non hanno mai avuto contatti con gli altri, rimarranno presso il proprio domicilio e seguiranno il protocollo previsto e le disposizioni vigenti. Tutto il resto del gruppo squadra ha ripreso regolarmente gli allenamenti oggi pomeriggio all’impianto “Paolinelli” di Ancona».

Redazione CM

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X