facebook rss

Ancona Matelica, al via i playoff:
«Abbiamo solo l’1% di probabilità in più
rispetto all’Olbia di passare il turno»

LEGA PRO - Domani alle 18, al “Del Conero”, inizia il primo turno degli spareggi promozione. Mister Colavitto: «Penso che sarà una bella partita davanti a una cornice di pubblico importante. Sono felice di aver recuperato tutti, ho visto i ragazzi con la giusta serenità e il giusto spirito per affrontare l’appuntamento che per molti è una novità»
Print Friendly, PDF & Email

 

Gianluca-Colavitto

Mister Gianluca Colavitto

Inizia dal “Del Conero” il percorso playoff dell’Ancona Matelica che domani alle 18 scenderà in campo per affrontare l’Olbia nel primo turno della post season. Entrambi i match di campionato contro la squadra di mister Canzi hanno visto i biancorossi imporsi con il risultato di 2-1. «Penso che sarà una bella partita davanti a una cornice di pubblico importante – ha dichiarato mister Colavitto –. I ragazzi sanno come ci siamo preparati a questo appuntamento. Sono sicuro che metteranno in campo tutto ciò che hanno per il passaggio del turno. Abbiamo solo l’1% di probabilità in più rispetto all’Olbia per il fatto di giocare in casa e avere due risultati su tre. Sono felice di aver recuperato tutti, ho visto i ragazzi con la giusta serenità e il giusto spirito per affrontare l’appuntamento di domani che per molti è una novità. Nelle ultime partite della stagione – ha proseguito il trainer campano analizzando l’avversario – l’Olbia mi è piaciuta molto in campo, ma non avevo dubbi, conosco la qualità della rosa e del mister. Abbiamo enorme rispetto della formazione sarda, è una squadra completa e a tutto tondo. Ha giovani attenzionati da squadre di categoria superiore e giocatori più esperti che hanno calcato persino i campi di Serie A. Nessuno sguardo ai possibili accoppiamenti. Siamo concentrati solo ed esclusivamente sulla partita di domani – ha concluso Colavitto -. Veniamo da un campionato tosto, una cavalcata di trentotto partite intense, inframezzate dal covid e impegni ravvicinati. Un percorso duro ma pieno di soddisfazioni. Domani inizierà un’altra avventura. Sarà una partita secca e vedremo cosa dirà il campo».

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati: Avella, Bianconi, D’Eramo, Del Sole, Delcarro, Di Renzo, Faggioli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Papa, Pecci, Rolfini, Ruani, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X