facebook rss

La storia di Alfonsina ‘corridora’
di scena al teatro Astra

CASTELFIDARDO - Lo spettacolo, che racconta della prima donna ciclista al Giro d’Italia nel 1924, è in programma per giovedì sera. Aperta la prevendita dei biglietti
Print Friendly, PDF & Email

 

Alfonsina ‘corridora’” è uno spettacolo di teatro e di musica, di immagini e di emozioni. Una storia di riscatto e passione: quella di Alfonsina Morini in Strada, la prima donna che ha partecipato al Giro d’Italia nel 1924, completando tutte le dodici tappe per un totale di 3618 chilometri e 30 corridori su 90 giunti fino al traguardo di Milano. Giovedì prossimo, 5 maggio, alle 21,15, va in scena al teatro Astra di Castelfidardo, l’opera di e con Claudia Bulgarelli, le cui canzoni e musiche originali sono interpretate da Franceso Grillenzoni e Stefano Garuti dei Tupamaros.

Quella di Alfonsina (1891-1959) è vita vera, vissuta ai tempi del Regno d’Italia, ad inizio ‘900, quando aprì la strada alle donne nello sport più epico ed eroico di tutti i tempi conquistando, tappa dopo tappa, la libertà e l’affetto popolare. All’atleta di Castelfranco d’Emilia è ispirata anche la celebre “Bellezze in bicicletta”interpretata da Silvana Pampanini nell’omonimo film, e poi dal Trio Lescano e Mina. E’ aperta la prevendita dei biglietti (costo 5 euro) presso la Pro Loco o al link.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X