facebook rss

IV ‘Carnevale ArRio’, a Passatempo
sfilano carri e maschere

OSIMO -Dopo la cancellazione dell’edizione 2021 e il rinvio forzoso della nuova inizialmente programmata per lo scorso mese di febbraio, l'associazione 'Senso Unico' ha deciso di organizzare per il 15 maggio una domenica all'insegna di divertimento, musica e gustosi spuntini per le vie della frazione e al campo sportivo
Print Friendly, PDF & Email

Una precedente edizione di Carnervale ArRio di Passatempo, a Osimo

 

Sfilata con le maschere di Carnevale a maggio?! A Passatempo di Osimo si può. L’associazione Senso Unico, organizza per domenica prossima, 15 maggio, dalle ore 15 la quarta edizione di “Carnevale ArRio”. Un corteo in maschera di carri carnevaleschi, allestiti dai cittadini, che sfileranno per le vie della frazione osimana. Terminato il corteo partirà la festa organizzata presso i locali del campo sportivo “Muzio Gallo” di Passatempo, con musica – live e dj set – cibo e bevande a volontà, che faranno da cornice alla premiazione dei migliori carri.

«La manifestazione, arrivata alla sua quarta edizione, ha visto la crescente partecipazione, accompagnata dall’immancabile entusiasmo, degli abitanti di Passatempo, Osimo e comuni limitrofi, che, quest’anno, nonostante la particolarità di un carnevale celebrato a maggio, sono riusciti ad iscrivere ben undici carri. – spiega il presidente dell’associazione Senso Unico Enrico M. Mazzieri – Inoltre, l’evento vanta numerose collaborazioni, alcune confermate dal successo delle precedenti edizioni ed altre nuovissime: gli Sbandieratori di Filottrano, che apriranno il corteo; l’Assemblea legislativa delle Marche, patrocinatrice e compartecipe; la Banca di Credito Cooperativo di Filottrano; l’Avis Osimo, che avrà uno stand dedicato lungo il tragitto; gli Amici dello Zio Pecos, il Consorzio Agrirock ed i Googanza Live».

Quest’edizione del Carnevale ArRio ha, infine, un valore speciale. «E’ sintomo e segnale, più che mai, della voglia di ripartire, di non arrendersi, di celebrare la vita, come meglio ci riesce. – aggiunge Mazzieri – Insieme. Dopo la cancellazione dell’edizione 2021 ed il forzoso rinvio – per ragioni ben note – dell’edizione inizialmente programmata per febbraio 2022, non potevamo aspettare un altro anno, rischiando di disperdere quell’energia contagiosa. Il Carnevale ArRio serve, anche, a ricordarci che dobbiamo velocemente riappropriarci di quei valori e sentimenti che ci fanno sentire felici: l’ilarità, la condivisione ed il senso di appartenenza. L’associazione giovanile Senso Unico, di stampo culturale, sociale e territoriale è attiva sul territorio dal 2013 e si occupa di iniziative in ambito sociale, ludico e culturale di ogni genere. Il direttivo è composto da diciassette giovani ragazze e ragazzi, che promuovono iniziative – senza scopo di lucro – coltivando lo spirito d’aggregazione della comunità che li circonda». Tutti sono invitati a partecipare.

 

‘Carnevale arRio’, la sfilata con 13 carri allegorici

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X