facebook rss

Schianto in autostrada,
morto un 73enne

TRAGEDIA nel tratto compreso tra Ancona nord e Ancona sud in direzione di Pescara. La vittima è un uomo di origine pugliese
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi lungo il tratto dell’A14

Incidente lungo l’autostrada A14 intorno alle 13,30. Morto un 73enne pugliese.
E’ accaduto al chilometro 230, in zona Aspio. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 Ancona soccorso, Croce Gialla di Camerano, Vigili del fuoco, polizia stradale e il personale della direzione 7esimo Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.
In volo è stata vista anche l’eliambulanza che però non è atterrata ed è tornata indietro qualche minuto dopo. A rimanere coinvolta è stata una sola auto.
Lo schianto si è dunque verificato sulla Bologna-Taranto, «nel tratto compreso tra Ancona nord e Ancona sud, in direzione di Pescara, all’altezza del chilometri 229,8 – fa sapere Autostrade – in corrispondenza di un cantiere correttamente installato e segnalato».
A perdere la vita è stato un pugliese, M. C., che viaggiava in direzione Sud. Avrebbe compiuto 74 anni il prossimo 14 agosto. L’uomo era alla guida di una Lancia Musa quando, per cause in corso di accertamento, è finito contro il guardrail che in quel punto serviva da deviazione al traffico, in modo tale da far procedere le auto anche su una delle tre corsie, nella marcia opposta.

(aggiornato alle 17.55)

I soccorsi sull’A14

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X