facebook rss

La vedono priva di sensi in acqua:
malore fatale per una turista

SENIGALLIA - La donna è stata soccorsa e trascinata a riva dove è stata rianimata. Sul posto le ambulanze del 118 e Icaro
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi del 118 sul posto

Tragedia in mare questa mattina a Senigallia.
Una bagnante, intorno alle 11.30, ha accusato un malore mentre si trovava nel tratto di mare del Lungomare Da Vinci, nella zona del Ciarnin.
La donna, una 70enne turista del Piemonte, è stata vista accasciarsi in acqua e annaspare.
Immediatamente si sono tuffati in acqua i bagnini ed è stato chiamato il Nue 112.
Sul luogo è giunta un’ambulanza del 118 e la donna è stata trascinata fino a riva per essere rianimata.
Date le condizioni critiche in cui versava, dalla piazzola dell’ospedale di Torrette si è alzato in volo anche Icaro.
L’eliambulanza ha sorvolato la spiaggia e dall’elicottero si è verricellato il medico dopodiché è atterrata poco distante.
L’équipe ha proseguito tutte le manovre rianimatorie necessarie ma la donna è deceduta poco più tardi.
Sul posto sono intervenute pure le Forze Dell’Ordine.
Quello di questa mattina è il secondo malore fatale avvenuto questa settimana sulla costa senigalliese.

Tragedia in spiaggia: turista annega in mare

L’eliambulanza atterrata a Senigallia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X