facebook rss

Cocaina in casa pronta per lo spaccio:
arrestata dai Carabinieri

SENIGALLIA - Dopo la perquisizione domiciliare i militari hanno posto sequestro 4 dosi già confezionate di droga, con materiale per il taglio e il confezionamento e oltre 200 euro in contanti. Segnalati due giovani controllati nei pressi dei giardini della Rocca Roveresca e trovati in possesso di hashish
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia durante i controlli

 

Nel fine settimana sono proseguiti i controlli dei Carabinieri a Senigallia per prevenire e reprimere le condotte illecite legate al consumo e allo spaccio di droga. Nel corso di queste attività sono state segnalati come assuntori di droga due giovani, uno residente in provincia di Ancona e uno in provincia di Potenza, entrambi controllati nei pressi dei giardini della Rocca Roveresca e trovati in possesso di piccole dosi per uso personale di hashish. Sono stati segnalati alle Prefetture delle province di residenza. Inoltre i militaru hanno arrestato una donna per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La donna, residente a Senigallia sulla Statale 16, a seguito di perquisizione domiciliare è stata trovata in possesso di 4 dosi già confezionate di cocaina, oltre a materiale per il taglio e il confezionamento della droga e oltre 200 euro in contanti. È stata dichiarata in arresto e il materiale sottoposto a sequestro. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X