facebook rss

Parco ‘Il Gabbiano’ senza pace:
i vandali si ‘divertono’ ancora (Video)

ANCONA - A distanza di quattro giorni dall'ultimo raid, qualcuno ha rotto nuovamente uno dei 'giochi inclusivi' inaugurati dall'amministrazione comunale lo scorso 30 maggio
Print Friendly, PDF & Email

Arnaldo De Angelis mostra il gioco vandalizzato al parco ‘Il Gabbiano’ di Torrette

 

 

Sono trascorsi appena quattro giorni, ed ecco che il parco pubblico ‘Il Gabbiano’ di Torrette è stato nuovamente vandalizzato.
Questa volta, ad essere danneggiata, ma anche rubata, è stata una pallina di metallo cromato che faceva parte di uno dei ‘giochi inclusivi’ da poco installati: facendola sbattere contro alcuni tubolari, permetteva alla bimba o al bimbo di produrre una melodia e di divertirsi, da soli o in compagnia.
La pallina è stata però svitata abilmente e portata via, e questo avviene dopo che, lunedì scorso, sempre Arnaldo De Angelis aveva denunciato come qualcuno avesse rotto alcuni pezzi di un altro gioco, dopo esservi montato sopra proprio con l’intento di voler spaccare qualcosa. Il ‘gioco inclusivo’ venne immediatamente reso inutilizzabile dopo essere stato avvolto, dagli operai del Comune, con un nastro bianco e rosso.

Il gioco vandalizzato

L’assessore alla Sicurezza Stefano Foresi, subito informato, si era impegnato a farli ripristinare in gran parte già la stessa sera, per poi renderli nuovamente e totalmente utilizzabili il giorno dopo.
I vandali però sono tornati e, dal 30 maggio (data dell’inaugurazione) ad oggi, già sono diventati due i blitz che hanno messo a segno.
A questo punto urge quanto prima l’installazione di almeno una telecamera affinché la struttura non venga nuovamente presa di mira. L’idea, era venuta proprio all’assessore Foresi dopo aver definito gli autori dei «Vigliacchi».
I ‘giochi inclusivi’ sono stati pensati dall’amministrazione comunale per far divertire tutti i
Bambini e non si chiamano così a caso: grazie al modo con il quale sono stati pensati e realizzati, riescono a far divertire tutti poiché hanno scivoli di varie altezze e un’altalena sulla quale si può salire con la carrozzina.
Ulteriori atti vandalici sono stati fatti poi alle porte dei bagni, dove le maniglie sono state rotte.

al. big.

(foto/video Giusy Marinelli)

 

I ‘giochi inclusivi’ al parco ‘Il Gabbiano’

La maniglia del bagno, rotta

La maniglia del bagno, rotta

Inaugurati, subito vandalizzati i giochi: l’assessore Foresi: «Vigliacchi»

I ‘giochi inclusivi’ al parco ‘Il Gabbiano’

La maniglia del bagno, rotta

La maniglia del bagno, rotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X