facebook rss

L’Anconetano Tommaso Marini
torna sul podio per l’oro ai Mondiali

INSIEME a Daniele Garozzo, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi ha battuto gli Stati Uniti in finale al Cairo
Print Friendly, PDF & Email

Tommaso Marini ha vinto l’oro ai Mondiali di fioretto maschile a squadre al Cairo (Foto FB: Federazione Italiana Scherma)

L’anconetano Tommaso Marini bissa e, dopo l’argento, risale sul podio per l’oro.
Ai mondiali di scherma al Cairo, il primo posto arriva infatti con il fioretto maschile a squadre dove, insieme allo schermidore dorico vi erano: Daniele Garozzo, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi.
La vittoria: contro gli Stati Uniti.
Entusiasta il presidente del Coni Marche, Fabio Luna, in merito al prestigioso titolo mondiale vinto da Tommaso Marini.
«Complimenti da parte mia e del Coni Marche – ha detto Luna – al neo Campione del Mondo di Fioretto a squadre Tommaso Marini per aver riportato a casa, nella sua provincia di Ancona, un titolo che come sappiamo è già stato altre volte vinto da atleti e atlete provenienti dalla scuola schermistica jesina. Ancora un prestigioso risultato – ha proseguito – ottenuto in questi ultimi mesi dallo sport marchigiano grazie, questa volta, ad un giovane atleta cresciuto agonisticamente prima ad Ancona e poi a Jesi. Complimenti da estendere al Ct Stefano Cerioni – ha aggiunto – coadiuvato da Giovanna Trillini e alla preparatrice atletica Annalisa Coltorti. Il titolo di Tommaso – ha concluso – fa seguito a quello conquistato due giorni fa da Alice Volpi atleta tesserata sempre della società jesina».

L’anconetano Tommaso Marini argento ai Mondiali di fioretto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X