facebook rss

A settembre torna ‘Atemporal’

FALCONARA - Yoga, musica e letture sulla collina di Montedomini, nel luogo simbolo (ma privato) di Castelferretti che per una serata sarà accessibile al pubblico
Print Friendly, PDF & Email

 

Atemporal’ , una serata da vivere praticando yoga, ascoltando musica e letture. L’evento torna a Falconara il prossimo 4 settembre e permetterà di riappropriarsi della collina di Montedomini, grazie alla collaborazione tra Comune di Falconara, associazione Shambhala Jesi, Inrca e azienda agricola Mosconi. Anche quest’anno, come per l’edizione 2021, si potrà raggiungere la spianata in cima alla collina, alla sommità della storica scalinata da sempre simbolo di Montedomini, per un percorso suggestivo all’insegna della spiritualità. Il luogo, di proprietà privata, in genere è precluso al pubblico, ma in via eccezionale, su concessione dei due proprietari Inrca e Mosconi, si potrà percorrere la salita che costeggia la scalinata e raggiungere l’area più panoramica di Castelferretti, da dove si potrà ammirare tutto il centro abitato. Alle 18 prenderà avvio una lezione davvero speciale: guidati dalle insegnanti di Shambhala Jesi Tiziana Gherardi e Roberta Ambrosi, i partecipanti potranno praticare yoga e viaggio musicale, accompagnati dalla musica raffinata della mezzosoprano Marusca Montalbini, dalla voce soul di Talisa Vurchio e dalle classiche sonorità di Giada Casoli al clarinetto. Le note saranno intervallate dalle letture. Ai partecipanti è raccomandato di portare una torcia (può essere utilizzata anche quella del telefonino) per illuminare il percorso al ritorno, dopo il tramonto.

«Ci siamo confrontati con Inrca e azienda Mosconi, in virtù di una collaborazione avviata l’anno scorso, per ottenere la disponibilità dell’area e permettere a più partecipanti di accedere a uno dei luoghi simbolo di Castelferretti – dice l’assessore all’Ambiente e al Patrimonio Valentina Barchiesi, che si è confrontata con i proprietari delle aree per rendere possibile l’evento –. Considerato il successo dell’edizione 2021, abbiamo ampliato il numero di iscritti, ottenendo la disponibilità di un terreno più ampio. L’ambientazione così panoramica e la scelta dell’orario, che permette di ammirare il tramonto dalla sommità della collina, si coniuga perfettamente con l’atmosfera suggestiva che le insegnanti di Shambala e i musicisti sapranno creare. Per questo luogo che testimonia la storia di Castelferretti abbiamo collaborato con Inrca per la predisposizione di progetti di riqualificazione e proseguiremo nell’impegno di reperire risorse che ne consentano il recupero».

«Nella suggestiva cornice della collina di Montedomini al tramonto – dicono le insegnanti – sarà possibile prendere parte a un percorso emozionale evocato da suoni, parole di canti e di racconti narrati che, uniti all’antica pratica dello yoga e della meditazione ci condurranno in un tempo senza tempo, ‘Atemporal’. Con l’obiettivo di offrire una pratica di benessere psicofisico proponiamo dunque un’esperienza non ordinaria, in cui la mescolanza della pratica dello yoga e della meditazione con differenti linguaggi artistici, possa rappresentare uno spazio dove tornare a sentire la vibrazione di bellezza pace e armonia che appartiene nel profondo ad ognuno di noi».

Per partecipare occorre prenotare mandando un messaggio WhatsApp ai numeri 3473098517 oppure 3476789398, o inviando una email a shambhalayoga@gmail.com. «L’ingresso è a offerta libera e volontaria», spiegano dall’associazione. Sono 100 i posti disponibili. Shambhala ha già organizzato con grande successo le lezioni di yoga nel giardino pensile del Castello di Falconara Alta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X