facebook rss

Addio al Joe Cocker di Ancona,
è morto Enrico Ragni

LUTTO – Il cantante e musicista si è spento stamane all’ospedale di Torrette
lunedì 29 Maggio 2017 - Ore 14:48
Print Friendly, PDF & Email

Enrico Ragni

 

Ancona dice addio alla sua voce. E’ morto stamane Enrico “Big” Ragni, il fondatore della Smile Orchestra e uno dei musicisti marchigiani più noti. Ragni si è spento a 66 anni dopo aver lottato a lungo contro la malattia. Il soprannome “big” gli è valso per la forza e la vitalità del suo canto, che rispecchiava il suo modo di vivere. La voce come strumento naturale perfetto per il suo genere preferito, un misto di blues, soul e rock’n’roll. Negli anni ’80 diede vita alla Smile Orchestra, con cui poi si è esibito in tutta Italia e anche in Europa. Presidente dell’Associazione musicisti Ancona (Ama), negli anni è stato affiancato dai tanti nomi noti della scena anconetana, come Remo Zito o Paolo Fiorini, portando dal vivo i concerti tributo alle star internazionali, Ragni in particolare era perfetto nel ruolo della voce ruvida e potente Joe Cocker, facendo rivivere le atmosfere dei grandi del rock sui plachi locali. Serate soprattutto a scopo benefico ed in particolare a favore dello Iom. L’ultima volta sul palco nella reunion di appena un paio di anni fa, nel 2015, proprio a scopo di beneficenza per l’istituto oncologico marchigiano.

Enrico Ragni (a destra), al concerto di Ancona Beat di luglio 2015 con l’avvocato Stefano Spazzi e il gruppo I Pronipoti, con la giacca rossa Vladimiro Muti

Concerto di Ancona Beat, Enrico Ragni, al centro, con gli Henry’s Claws

Enrico Ragni (al centro) mentre si esibisce ad Ancona Beat in piazza del Papa in 24 luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X