facebook rss

Coste di Staffolo, ciclista
rovina a terra:
soccorso dall’eliambulanza

INCIDENTE - Il ferito, un infermiere 60enne di Ancona, è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Torrette. Stava pedalando lungo la provinciale che collega Staffolo alla sua frazione con un gruppo di amici quando ha perso l'equilibrio
venerdì 2 giugno 2017 - Ore 10:44
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di paura, stamattina poco prima delle 9.30, a Coste di Staffolo. Un ciclista che inizialmente si pesava essere stato falciato da un’auto, è caduto mentre pedalava con un gruppo di amici lungo la provinciale che collega Staffolo alla sua frazione.

L’uomo, C.E., un infermiere anconetano di 60 anni che lavora all’ospedale di Torrette, è stato soccorso prima dall’ambulanza del 118 della Croce Verde di Cupramontana e poi è stato trasportato all’ospedale regionale dall’eliambulanza atterrata a pochi metri dal luogo dove è avvenuto il fatto. Spetterà ai carabinieri di Jesi chiarire la dinamica dell’incidente stradale.

Dalle prime testimonianze raccolte tra gli amici di pedale del 60enne, sembra che l’uomo abbia perso all’improvviso l’equilibrio rovesciandosi a terra da solo in sella alla bici.  Dopo la rovinosa caduta sull’asfalto, nell’impatto con il terreno si sarebbe procurato un trauma ad una spalla che di conseguenza gli avrebbe causato problemi respiratori.

(servizio aggiornato alle 11.35)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X