facebook rss

Festa al Passetto finisce in rissa,
minorenne ferito con una lama

ANCONA – Il ragazzo è stato soccorso verso le 2.30, la polizia lo ha trovato sanguinante al monumento ai Caduti. Sarebbe stato colpito alla schiena da un rivale con un'arma da taglio
domenica 4 Giugno 2017 - Ore 18:59
Print Friendly, PDF & Email

Festa al Passetto, foto d’archivio

 

La festa, la musica,i ragazzi su di giri, una parola di troppo e scatta la rissa. Nella confusione, un colpo alla schiena, forse inferto con una lama corta. Ad incassare il colpo è stato un ragazzo minorenne di origini libanesi, ferito all’altezza del rene sinistro con un’arma da punta e taglio, un coltellino svizzero o simile. La chiamata di richiesta di intervento è arrivata alla questura attorno alle 2.30 ed è partita dai gestori del bar Mamare, dove era in corso una festa per la riapertura del locale. Quando gli agenti della squadra volante sono arrivati al Passetto hanno trovato il ragazzo al monumento ai Caduti, sanguinante per il colpo subito alla schiena. E’ stato subito soccorso dal 118 e portato all’ospedale regionale di Torrette. La ferita alla schiena del giovane è guaribile con 10 giorni di prognosi e otto punti di sutura. Sparito invece l’aggressore, ma secondo i racconti dei testimoni sarebbe anche lui un ragazzo minorenne. A scatenare la violenza sarebbero stati futili motivi, un diverbio tra i ragazzi nella pista da ballo. Attorno alle 5 di mattina sono arrivati sul posto gli investigatori della squadra mobile, che stanno ricostruendo l’episodio. Non è ancora stata trovata l’arma o l’oggetto utilizzato per infierire sul ragazzo, ma sarebbe ormai questione di ore prima che venga data un’identità all’aggressore.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X