facebook rss

Falso allarme bomba alle poste centrali,
arrivano i carabinieri

ANCONA – Gli uffici di largo XXIV Maggio sono stati transennati e chiusi al pubblico per circa un'ora. A far scattare l'evacuazione e l'intervento degli artificieri è stato uno zainetto abbandonato in uno degli uffici
giovedì 8 Giugno 2017 - Ore 09:58
Print Friendly, PDF & Email

Falso allarme bomba alle poste centrali, gli uffici postali sono stati fatti sgomberare e chiusi al pubblico per circa un’ora dalle 9.30. Sul posto sono arrivati gli artificieri dei carabinieri per verificare l’allarme. Ad innescare il pronto intervento è stato il ritrovamento di uno zainetto incustodito in uno degli uffici. Temendo che potesse essere pericoloso, è scattato il piano di evacuazione dei dipendenti e la chiusurua degli sportelli. Traffico bloccato e vigili urbani sul posto per il servizio di viabilità. Dopo circa un’ora di controlli, i carabinieri non hanno riscontrato nulla di sospetto e gli uffici postali hanno ripreso la loro attività.

(servizio aggiornato alle 10.32)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X