facebook rss

Punta da un pesce ragno, bimba
di 4 anni rischia lo shock anafilattico

FALCONARA - Corsa contro il tempo, oggi pomeriggio, per trasportare la piccola con un piede gonfio al pronto soccorso dell'ospedale Salesi
martedì 13 Giugno 2017 - Ore 21:41
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Corsa contro il tempo, oggi pomeriggio, per trasportare in ospedale una bimba di 4 anni, punta da un pesce ragno nello specchio di mare davanti allo stabilimento ‘La Vela’ di Falconara. Dopo essere stata morsa dalla tracina alla piccola si è gonfiato un piede, sintomo che poteva essere allergica al veleno. Non riusciva più a camminare bene e si lamentava per il dolore che avvertiva. I genitori hanno subito richiesto i soccorsi sanitari. In spiaggia è intervenuta un’ambulanza della Croce Gialla di Falconara per trasportare la bambina al pronto soccorso dell’ospedale Salesi prima che potesse scatenarsi una pericolosa reazione da shock anafilattico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X