facebook rss

Ubriaca e senza patente,
guida contromano
e provoca un frontale

SENIGALLIA – La donna di 33 anni di Mondolfo non ha mai conseguito la patente. E' stata denunciata anche per oltraggio e per aver rifiutato l'alcol test dopo aver causato l'incidente in via Mattei
domenica 18 Giugno 2017 - Ore 15:17
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei carabinieri di Senigallia di questa notte

 

Provoca un frontale in via Mattei nella notte, la trovano ubriaca e senza aver mai preso la patente, ma lei se la prende con i carabinieri. E’ successo nella notte attorno alle 1.15 in via Mattei, quando la pattuglia radiomobile di Senigallia è intervenuta per un incidente alla rotatoria che immette in via Fiorini e sulla complanare. Al volante di una Golf, una donna di 33 anni di Mondolfo aveva imboccato contromano la rotatoria, finendo la sua corsa contro una Fiat Punto. A bordo dell’altra auto quattro ragazzi di Ancona, tra i 17 e i 22 anni, diretti ad un locale per la serata. L’incidente per fortuna non ha causato feriti, ma i ragazzi, intuendo che la donna non era sobria, hanno chiamato il 112. All’arrivo dei militari, hanno trovato la 33enne occupata ad insultare i quattro ragazzi, perché secondo lei si erano rifiutati di compilare il Cid. I militari hanno subito accertato che la donna era sprovvista di patente di guida, perché mai conseguita. Vista la situazione, hanno invitato la 33enne, in evidente stato di alterazione, a sottoporsi all’accertamento con l’alcoltest. La donna però si è rifiutata apostrofando i carabinieri con parole offensive, costringendo i militari a denunciarla per rifiuto di sottoporsi ad accertamento alcolemico ed anche per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Infine non ha potuto evitare la multa, per aver guidato contromano.
Altri due automobilisti, e l’elenco sale a 41 dall’inizio dell’anno, sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza. Intorno all’una di notte, su lungomare Mameli la pattuglia della stazione di Senigallia ha controllato un 46enne di Senigallia. Alle 2 a Montemarciano, sul tratto di lungomare Buglioni, la pattuglia della stazione locale ha fermato una Mercedes con due persone a bordo all’uscita di un locale. Anche in questo caso, l’automobilista 34enne di Jesi è stato sottoposto all’alcool test risultando positivo. A bordo della Mercedes sono stati trovati anche 2 grammi di hashish. In entrambi i casi è stata ritirata la patente.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X