facebook rss

Pupazzi tra gli oggetti smarriti:
l’aeroporto di Weeze lancia appello
per trovare i bimbi proprietari

APPELLO - Il curioso annuncio per ritrovare i proprietari dei peluches smarriti riguarda anche l'aeroporto Sanzio, collegato a Dusseldorf con un volo Ryanair
martedì 12 Settembre 2017 - Ore 15:39
Print Friendly, PDF & Email

Le hostess in cabina con Richie, il coniglietto alla ricerca del suo proprietario e, sopra, gli altri peluche tra gli oggetti smarriti dell’aeroporto di Weeze

Achtung! Hase auf Tour! (Attenzione: coniglio in tour!) Inizia così il simpatico e curioso comunicato dell’aeroporto di Weeze, che dista circa 70 chilometri da Düsseldorf e 5 da Weeze, al confine tra la Germania ed i Paesi Bassi. Lo scalo aeroportuale ha pubblicato sulla sua pagina facebook le foto di tutti i pupazzetti di peluches dimenticati dai piccoli viaggiatori nelle partenze ed arrivi nel corso di quest’estate. L’ultimo ad entrare nel pantheon degli oggetti smarriti è proprio un coniglietto che nella narrazione social è diventato il protagonista del viaggio di fantasia all’interno del Airport Weeze, tra hostess, piloti e forze di polizia alla ricerca del suo proprietario. L’aeroporto della città tedesca ha chiesto agli internauti di condividere il più possibile le foto per rintracciare il bimbo che sta cercando il suo amico di peluches. “Questo è il nostro coniglio. Non conosciamo il suo vero nome, per questo l’abbiamo battezzato Richie. Richie è stato trovato al nostro aeroporto 10 giorni fa. – scrive su facebook Airport Weeze – Un bambino l’ha dimenticato sull’aereo. Poi è stato consegnato all’aeroporto, oggetti smarriti. Da allora, ha aspettato che lui venisse a riprenderlo. Ma Richie si è annoiato. Quindi ha fatto un giro per vedere cosa succede all’aeroporto. Richie è nel nostro piccolo aeroporto e a lui manca la sua casa. Da qualche parte c’è un bambino a cui il coniglio manca molto e che probabilmente lo ha cercato ovunque. Forse lo troveremo insieme, quindi vi preghiamo di continuare a condividere”. Dall’aeroporto Sanzio delle Marche, a Falconara, c’è un volo diretto Ryanair per Düsseldorf. E’ marchigiano il bimbo che ha perso il coniglietto o qualche altro peluches in cabina o allo scalo di Weeze?

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X