facebook rss

Si ritorna in classe,
a Jesi in 8.274 sui banchi

SCUOLA -Ben 368 i remigini, i bambini nati nel 2011 al loro primo giorno di scuola . Tutti i servizi, mense, scuolabus e pedibus, garantiti fin da venerdì 15 settembre
martedì 12 Set 2017 - Ore 10:10
Print Friendly, PDF & Email

Jesi, palazzo comunale

Saranno 8.274 gli studenti di Jesi che torneranno sui banchi venerì 15 settembre. Nel dettaglio 926 al primo giorno di scuola dell’Infanzia, 1882 quelli delle Primarie e 1105 alla Medie. Il plesso del Federico II resta quello con l’incidenza maggiore di stranieri stranieri. Alle superiori invece gli iscritti del nuovo anno scolastico sono 4316 dove si è avvertita la flessione dei numeri. L’anno scorso erano 4437 l’anno gli studenti ed il calo si è fatto sentire sopratutto nei licei (1124 allo Scientificio, non al Classico che quest’anno è a quota 787 alunni), mentre sono in crescita gli alunni all’Iis Galilei (816), Marconi (693), Ipsia (346) e Artistico (237), stabili all’Itcg Cuppari (da 527). Ben 368 i remigini, i bambini nati nel 2011 al loro primo giorno di scuola. Con le lezioni saranno garantiti fin dal primo giorno i servizi di scuolabus, mense e pedibus con 18 percorsi, 250 aderenti e 95 volontari per accompagnare a scuola i bambini senza utilizzare l’auto. Per mensa e trasporto a pagamento, la fascia d’esenzione è per chi ha Isee fino a 2 mila euro. Sono i dati resi noti ieri nel corso di una conferenza dagli assessori Marisa Campanelli e Roberto Renzi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X