facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

In gita scolastica con la droga:
studente fermato dalla polizia
prima della partenza

ANCONA - Il 18enne è stato bloccato dagli agenti delle Volanti ieri sera, mentre stava attendendo la partenza del pullman diretto nel nord Europa. Il giovane è stato trovato in possesso di quattro grammi di marijuana
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Era pronto a partire in gita scolastica con alcune dosi di marijuana. Prima che potesse salire sul pullman con i suoi compagni, è scattato il blitz della polizia. Il giovane, 18 anni, è stato fermato poco dopo il tentativo di nascondere la droga tra le valigie appoggiate in strada. Sotto sequestro sono finiti quattro grammi di erba. Per lo studente è scattata la segnalazione in Prefettura. La sua gita nel nord Europa non è stata compromessa. Alla fine, è partito ugualmente. Il controllo delle Volanti è avvenuto ieri sera, attorno alle 21.30, in via Sacripanti. Qui, si era ritrovato un gruppo di giovani studenti che aspettavano, oltre agli altri compagni e professori, il pullman per la gita scolastica che li avrebbe portati in nord Europa di lì a un’ora. Alla vista della polizia, il 18enne anconetano ha gettato in terra tra le valigie un involucro contenente circa quattro grammi di marijuana che avrebbe portato con sè in gita. Per tale motivo, il giovane è stato segnalato in Prefettura. Stessa sorte è toccata ad un nigeriano di 21 anni che in Corso Carlo Alberto è stato trovato in possesso di 2 grammi di marijuana che portava  nelle tasche dei pantaloni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X