facebook rss

Lo scudo crociato conteso spunta
sul San Giorgio del centrosinistra:
ecco Ancona popolare

ELEZIONI – Dalla scissione con l'Udc arrivano Sanna e Gnocchini, insieme con l'ex Idv Franco Brasili, il consigliere comunale uscente dei socialisti Matteo Vichi e la consigliera di La Tua Ancona Bona Finocchi. Sabato la presentazione dei 32 candidati di Uniti per Ancona – Ancona popolare, ecco la lista completa
Print Friendly, PDF & Email

 

Civici, socialisti e centristi, tutti schierati con il sindaco uscente Valeria Mancinelli. E’ la lista Uniti per Ancona – Ancona popolare. Seguendo lo schema di Uniti per le Marche (dove però ci sono i Verdi, che invece nelle prossime amministrative correranno in solitaria con il sole che ride, sempre al fianco di Mancinelli), spunta il San Giorgio con lo scudo crociato. Simbolo conteso con l’Udc, che ha preferito la corsa con il candidato del centrodestra Stefano Tombolini. Dai centristi arrivano dunque il consigliere comunale uscente Tommaso Sanna e l’ex consigliere, presidente di Prometeo, Marco Gnocchini. Dall’area dei moderati, ecco anche la consigliera comunale uscente Bona Finocchi, candidata alle scorse elezioni contro Mancinelli con Italo D’Angelo. Tra i nomi più in vista della lista c’è anche Franco Brasili, ex assessore allo sport Idv del sindaco Gramillano. Sabato alle 12 la presentazione in piazza del Papa della formazione, ecco l’elenco completo: Tommaso Sanna, Matteo Vichi, Bona Finocchi, Marco Gnocchini, Elisa Ancarani, Michela Bastari, Franco Brasili, Leonardo Brocanelli, Claudia Bruno, Giorgio Canali, Emanuela Coco, Emanuela Duranti, Fabiana Finaurini, Letitia Andreea Fofiu, Franco Gattafoni, Mauro Giuliani, Ilda Hodo, Kajio Karafile detta Fiona, Sanaa Koubi, Klara Krakulli, Flavio Leoni, Astrid Marchegiani, Daniela Marzoli, Alberto Tersino Mazzini, Caterina Merola, Antonio Occhinero, Alberto Pacella, Sabrina Petrocchi, Giuseppe Savio, Roberto Trignani, Angelo Villani, Mattia Vincenzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X