facebook rss

Anton scomparso da dieci giorni,
appello corale per ritrovarlo

JESI - La famiglia dello studente di 17 anni che manca da casa dallo scorso 4 maggio, ha interessato la trasmissione di Rai Tre, 'Chi l'ha visto' mentre il Comune di Jesi stamattina ha inviato un appello sulla app istituzionale
lunedì 14 maggio 2018 - Ore 23:20
Print Friendly, PDF & Email

Anton, il 17enne scomparso da Jesi in una recente immagine diffusa dai genitori.

Un appello corale, condiviso a 10 giorni dalla scomparsa, con le forze dell’ordine dalla famiglia di Anton Paris, il 17enne che dal 4 maggio non ha più fatto rientro nella sua casa a Jesi. I genitori oggi hanno lanciato un nuovo messaggio affettuoso attraverso i canali istituzionali al ragazzo  “affinché venga a sapere del desiderio che i famigliari hanno che lui ritorni a casa al più presto e che dia notizie sul fatto che sta bene”. Cresce l’angoscia per il silenzio che sta accompagnando la sparizione dello studente. Quel giorno, dopo essere uscito da scuola era andato a teatro con i suoi compagni, poi aveva fatto perdere le sue tracce. Sul sito di ‘Chi l’ha visto’, la trasmissione di Rai Tre, oggi è comparsa la foto di Anton con  altri dettagli utili alla sua identificazione.

L’appello per ritrovare Anton lanciato dal Comune di Jesi sulla app istituzionale

Stamattina anche il Comune di Jesi, ha ritenuto opportuno di rilanciare tramite la app istituzionale l’appello della famiglia del 17enne, ricordando che al  momento della scomparsa aveva Anton aveva con se’ uno zainetto blu e celeste Invicta,  indossava una felpa grigia con cappuccio, una t-shirt celeste, jeans scuri e scarpe da ginnastica. “La famiglia chiede a tutti di essere tempestivi  nel caso di avvistamento,  la celerità è importante per aiutare nelle ricerche, perciò, nel caso, invita tutti a segnalare  alle forze dell’ordine, 112 o 113, informati da tempo della questione  e che stanno seguendo la vicenda” chiude il messaggio.

Anche la trasmissione di Rai Tre, Chi l’ha visto si sta occupando della scomparsa di Anton

«Anton, torna a casa» l’appello dei genitori del ragazzo scomparso

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X