facebook rss

Gli cade una lastra sulle gambe,
grave un operaio

SENIGALLIA – Un infortunio sul lavoro si è verificato questa mattina in via Perugia a Senigallia, dove era allestito un cantiere edile. Grave un operaio, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette
giovedì 17 maggio 2018 - Ore 15:31
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

di Talita Frezzi

Mattinata di paura nel cantiere edile allestito in via Perugia per i lavori di installazione delle barriere antirumore della ferrovia nel tratto Ancona-Bologna.
Un operaio – N.G.le sue iniziali – 33 anni italiano, è stato travolto da un pannello antirumore che gli è caduto addosso mentre lo stavano scaricando dal camion. L’operaio lamentava forti dolori soprattutto alle gambe. Immediato l’allarme al 118 da parte dei colleghi. Per la dinamica dell’infortunio, dalla centrale operativa del soccorso del 118 si è ritenuto necessario il trasferimento in eliambulanza al pronto soccorso del nosocomio regionale, dove l’uomo è stato sottoposto a tutte le cure e gli accertamenti sanitari del caso. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Nel cantiere, teatro dell’infortunio, sono intervenuti i sanitari del 118, i Vigili del fuoco e gli agenti del Commissariato di Senigallia per la ricostruzione della dinamica e l’accertamento delle responsabilità in merito alla legge sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X