facebook rss

Tamponamento ad Ancona Nord:
A14 chiusa in direzione sud,
un ferito grave

ANCONA – Un furgone si è scontrato contro un rimorchio di un camion. Il conducente di un furgone trasportato a Torrette, l’A14 è stata chiusa a partire dalle 13.50 e fino alle 15.50 nel tratto tra Ancona Nord e Ancona Sud in direzione Sud per consentire le operazioni di soccorso. Lunghe code a Montemarciano
Print Friendly, PDF & Email

 

Tamponamento sulla A14, il conducente di un furgone è rimasto ferito gravemente. Lo schianto è avvenuto alle 13.50 al chilometro 215, tra i caselli di Ancona Nord e Ancona Sud, in direzione sud. Violento l’impatto, l’uomo alla guida del mezzo furgonato è stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette con un codice rosso. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, il furgone si sarebbe scontrato contro un rimorchio di un camion di una ditta di soccorso stradale, probabilmente impegnata in quel momento in un recupero di un carico perso sulla strada. Nello scontro è rimasto ferito un 59enne italiano, L. F. , trasportato d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona con un codice rosso. Per consentire i soccorsi, dalle 14 l’A14 è stata chiusa in direzione sud tra Ancona nord e Ancona sud. All’interno del tratto chiuso al traffico si è registrata una coda di un chilometro. A Montemarciano si è formata una coda di 4 chilometri per l’istituzione obbligatoria ad Ancona Nord e successivo rientro in autostrada ad Ancona Sud. Alle 15.50 è stata riaperta al traffico dell’A14 in direzione sud, alla ripresa normale della viabilità è rimasta da smaltire una coda di circa tre chilometri tra Montemarciano e Ancona Nord in direzione Ancona. Sul posto sono intervenuti il personale di Autostrade per l’Italia, la polizia autostradale di Fano, i vigili del fuoco per mettere in sicurezza lo scenario dell’incidente e il personale medico del 118 per il soccorso al conducente ferito. Sul luogo dell’incidente si è portata anche l’eliambulanza da Torrette, ma il ferito è stato trasportato con l’ambulanza all’ospedale regionale.

(Servizio aggiornato alle 20)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X