facebook rss

Il Dorico si trasforma
in cittadella olimpica:
un mese di sport e divertimento

ANCONA - Oltre 30 eventi per la manifestazione "E-State al Dorico Ancona Olimpica" tra tornei, esibizioni, spettacoli ed intrattenimento che animeranno il vecchio stadio cittadino da domani al 21 luglio, dalle 17 a mezzanotte
Print Friendly, PDF & Email

La foto della conferenza stampa per la presentazione dell’edizione 2018 di “E-State al Dorico Ancona olimpica”

 

Al via domani il mese “olimpico” di Ancona, con la manifestazione “E – State al Dorico Ancona Olimpica”. Da domani 21 giugno al 21 luglio dalle 17 a mezzanotte il vecchio stadio cittadino si animerà con tornei, esibizioni, semplice attività e spettacoli tutti dedicati allo sport. Calcio a 8, calcio a 5 under e over, basket, beach volley, handball beach, rugby, football americano, football flag e subuteo e ancora esibizioni di ginnastica artistica, beach tennis, dog agility e molto altro. Sabato 23 giugno, poi, alle 19 il 4° Memorial “A. Aranci” di calcio a 8 con la presenza delle rappresentative dell’Aiac Marche, Giornalisti Ussi Marche e dei commercialisti.

«L’iniziativa nasce con l’obiettivo di creare una kermesse unica nel suo genere e mai realizzata ad Ancona e nelle Marche con una durata così lunga tanto da impiegare diverse forze per l’organizzazione degli oltre 30 tra eventi, esibizioni e tornei − spiega Paolo Giampaoli, presidente della Real Lions Eventi Ancona, società promotrice della manifestazione −. Il Dorico sarà una vera e propria cittadella sportiva dove lo sport, soprattutto amatoriale e aperto a tutti, sarà protagonista. Lo stadio sarà a disposizione del cittadino, che vuole fare sport o semplice attività motoria negli orari di apertura dell’impianto.Un calendario pieno di eventi e dove oltre allo sport, indiscusso protagonista, ci saranno anche spettacolo, giochi ed intrattenimento».

Numerosi dunque gli eventi collaterali e durante il mese “olimpico” all’interno dello stadio verranno allestiti alcuni punti di ristoro con uno stand gastronomici e bar, per atleti, spettatori e semplici passanti.

Per seguire quotidianamente il cammino della manifestazione basterà collegarsi alle pagine social di Facebook, Instagram,Twitter, You Tube e del sito www.anconaolimpica.wordpress.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X