facebook rss

Primo giorno d’estate,
scatta il piano caldo per gli anziani

ANCONA - Come ogni anno sarà operativo fino al 15 settembre. Possibilità per le persone in criticità economica o sanitaria di richiedere condizionatori portatili all'ufficio anziani del Comune. L'elenco dei centri climatizzati dove è possibile trovare refrigerio dall'afa
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

È scattato oggi, 21 giugno, il primo giorno dell’estate, il piano operativo sulle ondate di calore, che sarà operativo fino al 15 settembre, nonostante le previsioni diano per il weekend piogge eccezionali e grandine. Riconfermate dal tavolo di coordinamento, composto dalle istituzioni e dalle associazioni preposte, che si è riunito nei giorni scorsi, le linee-guida da mettere in atto tempestivamente nel caso in cui il sistema di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute, diffuso a cura della Protezione Civile della Regione Marche, segnali con il Bollettino quotidiano l’approssimarsi di una ondata di calore di livello 2-3 per più giorni consecutivi. Si ricorda che per ogni informazione alla cittadinanza sui servizi disponibili e sulle cautele da osservare è a disposizione, 7 giorni su 7, dalle ore 9 alle 19 il numero verde del Servizio “Helios” 800.450.020 (call center regionale per il sostegno dei soggetti fragili a cura dell’Asur Marche).

Il ruolo di regia compete anche quest’anno alla centrale operativa della casa di riposo Benincasa, sia per l’accoglimento delle richieste di trasporto sia di eventuali segnalazioni relative a stati di particolare disagio di anziani. La centrale operativa del Benincasa 071- 206969 avvertirà telefonicamente tutte le utenze e le strutture di sostegno presenti nel proprio database, sollecitando le prime a usare tutte le azioni per prevenire malori o sofferenze delle persone e gli altri a tenersi a disposizione per eventuali richieste di intervento sanitario o di semplice accoglienza presso le sale climatizzate delle strutture stesse. Provvederà poi a contattare i servizi sociali comunali per eventuali valutazioni in merito. Tramite i propri canali di informazione e comunicazione il Comune avviserà i cittadini dell’imminente ondata di calore e si comunicheranno i numeri telefonici di riferimento della centrale operativa Benincasa. Sarà cura dell’Asur avvertire tempestivamente i medici di base dell’imminente arrivo del fenomeno meteorologico, raccomandando la massima attenzione soprattutto ai loro pazienti anziani e/o con patologie di particolare criticità sanitaria.

All’U.O Anziani del Comune di Ancona (Viale della Vittoria, 39 – Int. 3 – 1° piano a destra) è possibile richiedere i condizionatori portatili per le situazioni di emergenza relative ad anziani in condizioni di particolare criticità sanitarie ed economiche, che ne facciano richiesta tramite apposito modulo. Pur in assenza di problemi di salute, in caso di allerta caldo sarà possibile utilizzare le sale climatizzate rese appositamente disponibili come di seguito riportate:

ZONA CENTRO: Circoscrizione 1, Via Cesare Battisti 11/C-Tel: 071 222.2911/2912 – da lun a ven 9.00 – 13.00, mar. e gio. anche 15.00-17.00;
Cooss Marche, Via Saffi 4-Tel: 071501031 – in orari di ufficio

ZONA PIANO SAN LAZZARO: Filo d’argento dorico, Via Ascoli Piceno 10-Tel: 071 2801070 – da lun a
ven 9.00 – 12.00 e 15.30 – 18.30;

Croce Gialla, via Ragusa, 18 071/5015

ZONA TORRETTE – POSATORA: Centro Sociale “L’incontro”, Via Esino 6; Tel: 071/2181160; da lun a dom 15:30 – 18:30

ZONA COLLEMARINO: Centro Sociale Auser, Via Volta 4-Tel: 330569252 -da lun a sab 15.00 – 19.00

ZONA QUARTIERI NUOVI – Q2: Centro di aggregazione “Musicamente” Via Ruggeri 6 tel 347 0176207 da lun
a ven. 8-17, (possibilità di somministrazione pasto)

Il trasporto è assicurato da: Croce Gialla, Misericordia, Filo d’argento dorico (prevalentemente al mattino)

Ulteriori contatti:
Centrale operativa della polizia municipale: Tel: 071/2222200 – 0712223031.

U.O. Anziani del Comune di Ancona: 071/ 2222177 – 071/ 2222154.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X