facebook rss

Cinque memorial espugnati
dalla Scuola di calcio della Jesina

JESI - Finale di stagione superlativo per l'area formazione del vivaio che da questa stagione ha fatto domanda di riconoscimento per la qualifica di Scuola Calcio Elite
Print Friendly, PDF & Email

Finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Scuola Calcio della SSD Jesina , che da questa stagione ha fatto domanda di riconoscimento per la qualifica di Scuola Calcio Elite. Il 10 Giugno gli esordienti 2006 hanno vinto la XXIV edizione del torneo Ciriaci di Cingoli. Battuta la Junior Macerata in finale , dopo aver superato il San Francesco Cingoli in semifinale e aver chiuso in testa il girone di qualificazione con Tolentino , Porto S.Elpidio , Treiese e San Francesco Cingoli. Sempre i 2006 hanno conquistato il 23 Giugno il Trofeo Andrea Ferri Esordienti battendo in finale la Nuova Folgore per 2-1 dopo aver superato in semifinale la Junior Jesina. Molto significativa la vittoria del Ferri perché , con il trofeo , ai ragazzi è stato consegnato dall’ Associazione Andrea Ferri , in memoria del compianto giornalista di S.Maria Nuova , un assegno che i ragazzi devolveranno all’Istituto Oncologico Marchigiano.

Soddisfazioni anche per i pulcini 2007 , che vincono il Memorial Bruschi di Castelplanio e il Memorial Stefano Costantini di Senigallia. Un torneo a carattere regionale con 24 squadre iscritte dalla provincia di Pesaro a quella di Macerata , in cui i pulcini leoncelli hanno potuto confrontarsi con le compagini migliori della zona Nord della regione. Nella finale a 4 hanno superato Accademia Granata , F.C. Vigor Senigallia e Vis Pesaro. A Castelplanio i pulcini 2008 conquistano anche il memorial Masè. Nella finale a 4 , i ragazzi vincono tutte e tre le partite contro Biagio Nazzaro , Moie Vallesina e Junior Jesina. Vittorie a parte , i confronti con tante società di tutta la regione sono stato un ottimo riscontro per valutare la crescita tecnica di tutte le annate , con ottime prospettive per il futuro.

Riscontri positivi sono arrivati anche dai 2005 impegnati nel torneo Cleti ( primo posto nel girone ed eliminazione ai rigori con gli abruzzesi del Cologna ) e nel torneo di Corinaldo , dal gruppo 2006 impegnato al memorial Morici ( sconfitta ai rigori in finale ) e dai 2008 e 2009 impegnati nei tornei Negozi e Scalini , organizzati a Staffolo dalla stessa Jesina. Ottimi riscontri anche dall’attività agonistica ( allievi regionali vincitori del proprio girone e battuti solo nella finale regionale della Vis Pesaro , giovanissimi cadetti primi nel proprio girone , giovanissimi regionali e allievi cadetti secondi ) e dall’ennesimo primo posto nella graduatoria giovani D valore per il maggiore impiego di giovani del proprio vivaio nel campionato di serie D. Primo posto che avrebbe portato alla quarta vittoria in cinque anni del premio giovani D valore , se non fosse arrivata la retrocessione nel playout col San Nicolò. Retrocessione amara per tutto l’ambiente , ma che con ottime probabilità sarà almeno in parte mitigata dal ripescaggio in serie D.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X