facebook rss

Sara Zuccaro conquista
la finale agli Europei under18

ATLETICA - La fabrianese, campionessa nel lancio del martello tornerà sulla pedana di Gyor, in Ungheria in cerca di una medaglia. A caccia della semifinale, invece, le due specialiste dei 400 ostacoli: la tricolore Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) e l’osimana Angelica Ghergo (Team Atl. Marche)
Print Friendly, PDF & Email

La campionessa Sara Zuccaro

 

La giovane marchigiana Sara Zuccaro conquista la finale nel lancio del martello ai Campionati Europei under 18 di atletica iniziati oggi a Gyor, in Ungheria. Nella gara di domani, venerdì 6 luglio alle 19.57, tornerà quindi in pedana la 17enne dell’Atletica Fabriano che si è guadagnata un posto tra le migliori dodici nella rassegna continentale.

La sua gara parte subito bene con prima bordata da 61.65, il terzo risultato in carriera per l’allieva del tecnico Pino Gagliardi, non lontana dal primato regionale di 61.91 stabilito a Modena il 25 aprile. Nella serie anche un nullo e un 59.38, per un’altra bella prestazione nell’impianto in cui aveva fatto l’esordio in maglia azzurra al Festival olimpico della gioventù europea del 2017, quando si piazzò quinta in finale. Stavolta può sorridere per la decima misura assoluta del turno eliminatorio, mentre si presentava con il diciannovesimo accredito stagionale tra le iscritte e quindi è già riuscita a risalire diverse posizioni. La campionessa italiana di categoria, con questo risultato, rafforza anche la sua candidatura per i Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires (Argentina, 11-17 ottobre).
Venerdì 6 luglio toccherà anche alle due specialiste dei 400 ostacoli: la tricolore Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) e l’osimana Angelica Ghergo (Team Atl. Marche) saranno impegnate nelle batterie dei 400 ostacoli alle alle ore 12.35 con l’obiettivo delle semifinali di sabato 7 luglio (ore 18.05), invece la finale è prevista domenica 8 luglio alle ore 18.20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X